Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

crossxtutti

Domenica 23 febbraio 2014 una prima assoluta onorerà il Cross del Parco a Monza. Alle 15 prenderà il via il Campionato Regionale di Corsa campestre a Staffetta, una speccialità nuova nuova inserita nel calendario federale proprio a partire da questa stagione. Gara affascinante sulla carta, tutta da scoprire nel suo valore agonistico e in quello tecnico, con quattro atleti di quattro categorie diverse (allievi, junior, promesse e assoluti) impegnati a passarsi un braccialetto con chip elettronico come testimone, dopo aver percorso quattro frazioni di lunghezza differente (2, 3, 4, e 4 km) per un totale di 13 km. Previsioni meteo molto favorevoli, val la pena passare in zona Cascina San Fedele per curiosare e scoprire questa nuova gara.

I numeri. Stando alle preiscrizioni, la gara maschile ha raccolto ben maggiore interesse rispetto a quella femmile, dove sono previste in gara solo 5 società per un totale di 6 formazioni: Bracco Atletica, Miotti Arcisate (due squadre), PBM Bovisio Masciago, Pool Società Atletica Alta Val Seriana e Atletica Monza. Va decisamente meglio per il titolo regionale maschile, dove si confronteranno ben 26 staffette per un totale di 16 società in gara: OSA Saronno, Atletica Casazza, CS San Rocchino (2 squadre), Atletica Team Brianza Lissone, Atletica Cento Torri, Atletica Valle Brembana (6 squadre), GS Bernatese, Pro Sesto, Cus Pro Patria Milano, Gruppo Alpinistico Vertovese (2 squadre), US San Vittore Olona, Pool Società Atletica Alta Val Seriana, Team A Lombardia, Riccardi Milano (2 squadre), Atletica Monza e Atletica Cinisello. Tra i nomi di spicco in gara nelle varie frazioni figurano Mirko Partenope (Osa Saronno), Omar Guerniche (CS San Rocchino), Lukas Manyika Maguh (Cento Torri), Mirko Buzzoni e Nadir Cavagna (Valle Brembana), Mohamed Tahary (Vertovese), Ahmed e Mohamed Ouhda (Alta Valseriana). Occhi puntati sulla fomazione della Riccardi che si presenta compatta con Mustapha El Haouari, Luca Barbagallo, Pietro Bomprezzi e Filippo Ba, impensierita però da San Rocchino, Cento Torri, Valle Brembana, Vertovese e Alta Valseriana. Il chilometraggio ridotto delle frazioni potrebbe cambiare i valori in campo e favorire gli atleti più veloci ripetto a quelli più abituati a correre dai 10 km in su. Sarà una gara tutta da scoprire.

Visto il numero di partecipanti, il settore tecnico regionale ha deciso di far svolgere il Campionato regionale a staffetta in una gara unica in cui correrranno uomini e donne insieme.

Per il Cross per Tutti invece il programma è quello già rodato nelle precedenti quattro prove. Ricordiamo che agli atleti che parteciperanno alla gara a staffetta verrà attribuito un punto da sommarsi alla classifica individuale di appartenenza del corridore; allo stesso modo, verranno invece assegnati 4 punti alle società da sommarsi alla classifica generale Allievi, Juniores, Promesse e Seniores.

Prossima gara domenica 2 marzo a Cinisello Balsamo (Mi) con la 4^ edizione del Cross Corri per un Sorriso, ultima prova del circuito.

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 352 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

April 2020
Mo Tu We Th Fr Sa Su
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3