Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

Facciamo seguito alla discussione in corso nel web e sorta all'indomani della messa in onda dell'ultima puntata della nostra trasmissione Atletika di giovedì 12 febbraio 2015, secondo cui Fidal Milano avrebbe operato una censura nei confronti di quanto detto dall'ospite Edgardo Barcella in occasione della puntata trasmessa in diretta streaming nel mese di gennaio.


barce leoneLa "sparizione" dell'intervento di Edgardo Barcella dalla puntata di Atletika andata in onda giovedì 12 febbraio, già trasmesso in diretta streaming nella puntata speciale di Atletika di martedì 13 gennaio, non è dovuta ad una “censura” che non è mai esistita né mai esisterà all’interno della trasmissione Atletika, ma piuttosto a motivazioni meramente pratiche, cioè il limite abituale dei 30 minuti a disposizione per ogni puntata.
Visti gli argomenti “caldi” trattati da Edgardo Barcella che riguardavano nello specifico il consigliere nazionale Giacomo Leone, si è proceduto ad isolare quella parte solo per poterla trasmettere per intero in una nuova puntata, così da rispettare pienamente sia l’integrità dell’intervento di Barcella che il limite di durata del programma. Tutto questo con l’auspicio che, nel frattempo, si potesse organizzare un incontro televisivo tra Barcella e Leone (inisieme nella foto sopra). La presenza di entrambi avrebbe infatti giovato alla chiarezza e alla correttezza della discussione e dei temi trattati.
Non sempre però le buone intenzioni producono lo stesso effetto sugli altri.

Per non dare ulteriore adito a maldicenze e a insulti di vario genere come quelli che si sono letti su Facebook all’indomani dell’ultima puntata di Atletika, per una presunta “censura” che di fatto non c’è stata, possiamo annunciare che giovedì 19 febbraio alle ore 21 su Rete 82, andrà in onda una nuova puntata di Atletika in cui sarà trasmesso l’intervento registrato di Edgardo Barcella e a cui farà seguito l’intervento telefonico di Giacomo Leone, così che anche il “chiamato in causa” possa esprimere la propria opinione di quanto dichiarato sul proprio conto.

L’appuntamento per tutti è quindi per giovedì sera con una nuova puntata della nostra trasmissione: l’atletica non si ferma mai, neppure Atletika.

Milano, sabato 14 febbraio 2015

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY