Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

Pista di atletica 7Altro che far ponti e festeggiare il 1° Maggio, in pista si va a tutta velocità tra venerdì 1 e domenica 3 maggio.

Domani, venerdì, nuovo grande appuntamento dell'attività del Comitato Fidal Milano. Sulla pista di Novate Milanese è in programma il 4° Meeting Città di Novate Milanese, quest'anno valido come Campionato Provinciale cat. Ragazzi/e. Le gare valide per il titolo si svolgeranno domani mattina a partire dalle ore 10. Ecco il programma gare: 

Ore 9.30 chiusura iscrizioni - 10.00 inizio gare (ogni atleta potrà partecipare ad una sola gara):
marcia - 60hs – 60 - 1000 – lungo – alto - vortex – peso

Nel pomeriggio tocca poi ai Cadetti/e, secondo il seguente programma:
CADETTE/I ore 13.30 chiusura iscrizioni asta/martello – ore 14.00 inizio gara asta/martello
ore 14.00 ritrovo GGG e concorrenti – 14.30 chiusura iscrizioni - 15.00 inizio gare
80hs/100hs – 300hs – 1000 – 1200st - lungo – asta – giavellotto - martello – 4x100
Alle ore 18.30, poi, gara di 5000 metri riservata alle categorie Assolute. 

Chiusa la storica gara internazionale di marcia, il 1° Maggio a Sesto San Giovanni si continua comunque a fare atletica e per il 3° anno arriva il Memorial Vanzillotta, meeting Assoluto e Giovanile incentrato sulle gare di velocità. Scorrendo la lista degli iscritti, le gare dei 100 metri vedranno la sfida, al maschile, tra Nicolò Ceriani (Atl. Rovellasca) opposto a Stefano Rodella (Atl. Riccardi) e Mattia Tagliapietra (Pro Sesto), mentre tra le donne Sabrina Galimberti (Bracco Atletica) dovrebbe essere impensierita dalla sola Roberta Arrighi (Atl. Brescia). I 400 metri vedono invece un'interessante sfida tra l'ostacolista Mario Lambrughi (US Atl. Vedano), in gran forma dopo i pb nei 150 e 300 metri, e Mattia Pasini (Atl. Rovellasca). Nell'alto femminile le favorite sono invece l'ex tricolore Chiara Vitobello (Geas Atletica) e la tricolore universitaria Teresa Maria Rossi (Cus Pro Patria Milano).

Programma gare: 15.30 inizio gare

CAD 80p - A/J/P/S alto - 100p - 400p - finali 80p e 100p

Sabato 2 e domenica 3 sulla pista di Mariano Comense, primo grande appuntamento della stagione per la categoria Allievi/e, impegnata nella 1° fase del Campionato di Società. Occhi puntati sul meglio dell'atletica under 18, con le Allieve della Pro Sesto Atletica campionesse in carica e decise a confermare lo scudetto anche per quest'anno. Gare in diretta streaming sul sito di Fidal Lombardia.

Mentre al Meeting Della Valle di Pavia (domenica 3) il milanese Roberto Bertolini (Fiamme Oro) andrà a caccia di una misura per guadagnarsi l'unico posto disponibile per la gara di giavellotto del Golden Gala di Roma, uscendo dai confini italiani troviamo un po' di atleti milanesi in gara sulle lunghe distanze. In Gran Bretagna, a Birmingham, una bella pattuglia di atleti in maglia Cus Pro Patria Milano prenderanno parte alla prestigiosa Great Birmingham 10K, gara su strada di caratura internazionale. Domenica 3 al via della gara femminile ci saranno la brianzola Elisa Cova, la junior pavese Maria Cristina Roscalla e Alessia Brambilla, mentre in quella maschile ci saranno il maratoneta valdostano René Cuneaz, il master di alto livello Dario Rognoni e il piemontese Alessandro Turroni. Dall'altra parte dell'oceano, invece, miss Sara Galimberti (Bracco Atletica), dopo un mese di allenamenti in altura a Colorado Springs con il meglio del fondo azzurro rosa, sarà in gara domenica a Palo Alto, su quella pista che lo scorso anno le regalò il suo pb nei 5000 metri (15:55.00). Stavolta la gara sarà quella più lunga dei 10000, dove c'è un primato di 35:15.65 vecchio di due anni da migliorare.

Senza dimenticare che domenica notte alla 1.20 (quindi già lunedì 4 da noi), sono in programma le batterie delle 4x100 femminili delle Iaaf World Relays di Nassau. La milanese Giulia Riva (Fanfulla Lodigiana) si è appena unita alla nazionale e speriamo possa scendere in pista contro il meglio del mondo per dimostrare tutto il suo valore.

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY