Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

MenneaDay 2015Chiuse le iscrizioni per i Campionati Provinciali Assoluti e Juniores Open 2015, prende forma anche il Mennea Day che si correrà sabato 12 settembre all'Arena Civica "Gianni Brera" di Milano, all'interno del programma gare della prima giornata dei Campionati (la seconda domenica 13 settembre).

Per la parte non agonistica e aperta a tutti ricordiamo che il momento "tutti in pista" nel nome di Mennea si svolgerà sabato mattina dalle ore 11.30 alle ore 14.30. Chiunque (tesserati e non di ogni età) potrà provare a correre un 200 metri all’Arena. Iscrizioni direttamente all'Arena: il costo è di 5 euro per gli adulti e di 1 euro per i ragazzi fino ai 14 anni, potranno essere effettuate direttamente in loco all’Arena. parte del ricavato sarà devoluto alla Fondazione Mennea. Tutti i partecipanti riceveranno un diploma di partecipazione. 

Per la parte agonistica, la gara maschile e femminile dei 200 metri (previste rispettivamente alle 15.45 e alle 15.30) presentano spunti interessanti. Decisamente qualificato il cast maschile (78 iscritti) con l'azzurrino Simone Tanzilli (NA Arconate), miglior tempo di iscrizione con 21.59, seguito dal bresciano Levi Roche MandjiMattia Cella, l'argento assoluto dei 400 hs Mario Lambrughi, il finalista tricolore dei 400 Daniele Raimondi e l'altro azzurrino dei 400 hs Lorenzo Vergani. Meno "nobile" la gara femminile (29 iscritte) che vede come miglior iscritta Marta Guazzi (Cus Pro Patria Milano) con 24.90, seguita da Giulia GuglielmiCecilia Raffaldi e Ilaria Veggiato.  

Tornando al programma dei Campionati Provinciali Open, il numero di atleti-gara iscritti è di 680. Già detto dei 200 metri anticipati a sabato, l'altra gara di velocità della prima giornata saranno i 400 metri, con la bella sfida al femminile tra l'argento della 4x400 junior Federica Putti (Atl. Bergamo 59) e l'highlander delle piste master e assolute Emanuela Baggiolini (Cus Cagliari). Al maschile ennesimo scontro tra i milanesi Mattia Cella (Pro Sesto) e Marco Lo Verme (Cus Pro Patria Milano). Negli ostacoli alti interessante sfida tra le azzurrine allieve del Cus Parma Desola Oki e Elisa Di Lazzaro, opposte alla multiplista lecchese Sara Bianchi Bazzi; nei 110 ancora sfida tra i fratelli Carlo Redaelli e Giuseppe Redaelli. Nei 1500 metri sono attesi Maurizio Tavella e Abdessalam Machmach, con un occhio anche a Stefano Casagrande e all'azzurrino deli 800 Gabriele AquaroCapitolo salti con il redivivo Alessandro Li Veli (Team-A Lombardia) nel lungo e la pavese Alessandra Prina (Ilpra Vigevano) nel triplo. Nel peso femminile la tricolore universitaria Claudia Rota (Bracco).

Nella seconda giornata, domenica 13, si comincia al mattino con le gare di martello, asta, marcia e 10000. Bella sfida nell'asta femminile con Giulia Cargnelli (Forestale) opposta a Gloria Riva e Silvia Gandini. Altro gran terzetto nel martello femminile con Francesca Massobrio (FFOO Padova) contro Agata Gremi e Simona Previtali. Nella marcia femminile in gara l'azzurrina Nicole Colombi (Atl. Brescia).

Il pomeriggio dei 100 metri dovrebbe vedere la sfida tra Pietro Pivotto (Atl. Rodengo Saino) e Simone Tanzilli, in forse Levi Mandji. Tra le donne sfida in casa Bracco tra Annalisa Spadotto e Sabrina Galimberti. Nel doppio giro di pista Alice Napoletano (Spectrec Carispezia) è attesa al confronto con Chantal Scotti, Eleonora Curtabbi e l'altra highlander Mara Cerini. Nei 5000 metri guida la pattuglia Stefano Casagrande (US Milanese), con la sfida Roberta Vignati - Elena Begnis al femminile. ATtesi grandi lanci femminili con Nataliana Capoferri nel disco e Victorina Manel Joao nel giavellotto. Il triplo maschile vedrà il grillo bresciano Dominiqe Rovetta, l'alto lo junior lecchese Michele Longhi

Inversione quindi nel programma dei Campionati Provinciali tra la gara dei 100 e dei 200 metri: sabato la gara sul mezzo giro mentre domenica si svolgeranno i 100.

Scarica l'elenco degli iscritti

Scarica l'orario gare

Programma gare: 

1^ giornata - Inizio gare 15.00 
D 100hs (cm 84) (batt/fin) – METRI 200 MENNEA DAY - 400 – 1500 - 3000st - alto – triplo – peso (kg 4)
U 110hs (J cm 100 – P/S cm 106) (batt/fin) – METRI 200 MENNEA DAY - 400 - 1500 – 3000st
lungo – disco (J kg 1,750 - P/S kg 2) – giavellotto (J/P/S gr 800)
2^ giornata - Inizio gare 10.00: martello Donne (kg 4) – Martello Uomini (J kg 6 - P/S kg 7,260)
asta D/U – marcia km 5 D/U - 10.000 D/U
2^ giornata - Inizio gare 14.30
D 400hs (cm 76) – 100 batt/fin – 800 – 5000 - lungo – disco (J/P/S kg 1) - giavellotto (gr 600)
U 400hs (cm 91) - 100 batt/fin - 800 – 5000 - alto – triplo – peso (J kg 6 – P/S kg 7,260)

Albo d'oro Mennea Day a Milano:

2013: Roberto Severi (Cus Pro Patria Milano) 22.30 / Marta Maffioletti (Bracco Atletica) 24.57

2014: Nicolò Ceriani (Atletica Rovellasca) 21.88 / Michela D'Angelo (Cus Pisa Atletica Cascina) 25.28

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 169 visitatori e nessun utente online