Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

bracco coppa2018Sabato 26 e domenica 27 maggio le ragazze della Bracco Atletica saranno impegnate a Birmingham nella finale A della Coppa Europa per Club. In un ristorante milanese il presidente Franco Angelotti ha presentato alla stampa e alle autorità sportive la squadra che difenderà la permanenza nella massima divisione, senza lesinare progetti e appelli per il bene dell'atletica.

Presenti l'assessore regionale allo Sport Martina Cambiaghi, giovane nuotatrice appassionata di sport, il presidente del Coni Lombardia Oreste Perri e il consigliere nazionale della Fidal Sabrina Fraccaroli. Infortuni e gravidanze non impediscono alla Bracco di puntare a un sesto posto, con il rientro dell'ex tricolore dell'alto Chiara Vitobello, l'arrivo da Los Angeles della sposina Gia Trevisan nei 400, miss Sara Galimberti nei 5000, Martina Lorenzetto al rientro nel lungo. 

Non solo atletica agonistica però. La presenza delle autorità sportive è stata l'occasione per guardare l'atletica dall'alto e da dentro. Angelotti ha invocato una seria politica dell'impiantistica sportiva. "C'è carenza nella programmazione dell'impiantistica sportiva. Sento dire che i lavori per la nuova pista dell'Arena saranno fatti da gennaio a giugno. Chiedo: e dove andranno i ragazzi del settore giovanile? Perché non chiudere a fine maggio, alla fine dell'attività?"

Domande lecite e (forse) risposte facili, ma che presumono il non considerare lo sport come un problema da risolvere ma come una risorsa da valorizzare.  Angelotti ha invocato anche una maggiore valorizzazione degli impianti sportivi delle scuole di Milano, da coinvolgere nelle attività delle società. "Il Coni e la Fidal devono alzare la voce per riqualificare l'impiantistica di Milano: ci servono strutture!".

Il presidente ha poi lanciato l'idea di un nuovo progetto sportivo, Athletic Smiling, idee nuove per approcciarsi allo sport in maniera diversa. "Vado alle gare e vedo facce scure: iniziamo a fare atletica sorridendo! C'è bisogno di una nuova organizzazione, di creare dei momenti di festa. Se vogliamo vincere dobbiamo essere positivi".

In chiusura, la notizia che la finale dei CDS Allievi/e, in programma a settembre (29/30) a San Donato Milanese, si svolgerà invece a Cinisello Balsamo (Mi): l'impianto dell'ex Metanopoli non sarà pronto per tempo.

IL PROGRAMMA E LA LA SQUADRA DELLA BRACCO ATLETICA

Sabato 26 maggio (ora italiana)

Ore 14:30 – Martello: Alessia Beneduce

Ore 14:40 – Asta: Miriam Galli

Ore 15:20 – 400 ostacoli: Valeria Paccagnella

Ore 15:35 – 5000: Sara Galimberti

Ore 16:00 – Triplo: Sabrina Urbano

Ore 16:05 – 100: Marta Maffioletti

Ore 17:10 – Peso: Claudia Rota

Ore 17:15 – 400: Giancarla Trevisan

Ore 17:30 – 1500: Debora Varrone

Ore 18:10 – Staffetta 4x100 – Bracco Atletica (nel gruppo: Marta Maffioletti, Annalisa Spadotto Scott, Martina Lorenzetto, Daniela Tassani, Nicla Mosetti)

Domenica 27 maggio (ora italiana)

Ore 14:50 – Lungo: Martina Lorenzetto

Ore 15:15 – 100 ostacoli: Nicla Mosetti

Ore 15:30 – Disco: Simona Boldrini

Ore 16:20 – Alto: Chiara Vitobello

Ore 16:30 – 200: Annalisa Spadotto Scott

Ore 17:00 – 3000 siepi: Alice Colonetti

Ore 17:00 – Giavellotto: Giulia Paccagnan

Ore 17:20 – 800: Beatrice Mazza

Ore 17:40 – 3000: Alice Cocco

Ore 18:00 – Staffetta 4x400: Bracco Atletica (nel gruppo: Annalisa Spadotto Scott, Daniela Tassani, Letizia Tiso, Beatrice Mazza, Giancarla Trevisan )

I CLUB IN GARA
Uomini: RESC Bruxelles (Belgio); Sparta Copenhagen (Danimarca); Playas de Castellon (Spagna); Birchfield Harriers (Gran Bretagna); Clonliffe Harriers (Irlanda); Cosma Vilnius (Lituania); Benfica Lisbona (Portogallo); Mass Lubiana (Slovenia); Slavia Bratislava (Slovacchia); Enka Istanbul (Turchia)
Donne: CABW Nivelles (Belgio); Sparta Copenhagen (Danimarca); Valencia Esports (Spagna); Thames Valley Harriers (Gran Bretagna); Bracco Atletica (Italia); Rotterdam Atletiek (Paesi Bassi); Sporting Lisbona (Portogallo); Kladivar Celje (Slovenia); Spartak Dubnica nad Vahom (Slovacchia); Enka Istanbul (Turchia)

DIRETTA STREAMING - Sabato 26 e domenica 27 maggio è prevista la diretta video streaming della manifestazione a questo LINK.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY