Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

berlino2018

Tra sette giorni prenderanno il via i 26° Campionati Europei (6-12 agosto), che si svolgeranno a Berlino sulla pista che ospitò i Campionati Mondiali del 2009 (quelli dei due record di Usain Bolt). L'atletica milanese si presenta in Germania con 9 atleti, 5 uomini e 4 donne.

Velocità in gran spolvero con i 100 metri, dove saranno in gara il primatista italiano Filippo Tortu (Fiamme Gialle) e il campione italiano Federico Cattaneo (Atletica Riccardi). Per entrambi appuntamento in batteria per lunedì 6 (ore 16.30), eventuale semifinale e finale il giorno dopo martedì 7: ore 19.25 e 21.50. Per entrambi impegno nella staffetta 4x100: domenica 12 semifinale alle 19.40 e finale alle 21.35.

Ancora di corsa, ma con ostacoli, insieme al campione italiano dei 400 hs Lorenzo Vergani (CUS Pro Patria). Per il milanese batterie lunedì 6 agosto alle 17.05, eventuale semifinale martedì 7 alle 19.45. Torna a lanciare agli Europei anche il milanese Roberto Bertolini (Fiamme Oro), impegnato nelle qualificazioni del giavellotto mercoledì 8 dalle ore 13.

Aggiornamento 1/8: dopo la conferma degli iscritti, in base al regolamento dei Campionati, Filippo Tortu e Lorenzo Vergani correranno direttamente in semifinale. Quindi martedì 7 alle 19.25 per i 100 metri e alle 19.55 per i 400 hs. 

Niente gara individuale ma un probabile posto in staffetta 4x400 per Vladimir Aceti (Fiamme Gialle/Vis Nova Giussano). Batteria in programma venerdì 10 alle 13.05, eventuale finale sabato 11 alle 21.30.

A livello femminile ancora protegoniste nel giro di pista. Linda Olivieri (Fiamme Oro/Atletica Monza) debutta in nazionale assoluta nei 400 hs: per lei batteria in programma martedì 7 alle 10.00. Prima nazionale assoluta anche per l'italo-americana Giancarla Trevisan (Bracco), entrata nel gruppo della 4x400 grazie al primato stagionale di 52.63. Semifinale venerdì 10 alle 13.40.

Coppia d'assi nella 20 km di marcia. Ci saranno ancora la primatista italiana Eleonora Giorgi (Fiamme Azzurre) e la campionessa italiana Valentina Trapletti (Esercito/Bracco). Appuntamento per entrambe sabato 11 alle 9.05.

Alcune note. Addolora la rinuncia all'ultima ora di Mario Lambrughi (Atletica Riccardi), che non prenderà il via nei 400 hs per il persistere di un infortunio. Per il brianzolo capace di 48.99, ora rotta sui Campionati Italiani Assoluti di settembre. Per l'atletica milanese ci sarà da tifare anche Lorenzo Perini (Aeronautica), che da tre stagioni si allena a Monza nel gruppo di Giorgio Ripamonti (batteria giovedì 9 alle 10.55). Tifo speciale anche per la maratoneta veneziana Giovanna Epis (Carabinieri), rinata a Milano sotto l'abile guida di Giorgio Rondelli al campo XXV Aprile (domenica 12 ore 9.05). 

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY