Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

2Cortenova_slideshow BCortenova_slideshow

lavori in corso

L'anno che verrà porterà all'atletica milanese un po' di piste rimesse a nuovo. Iniziamo già a festeggiare. Sul finire del 2018 sono arrivate conferme di alcuni lavori che si svolgeranno nei prossimi mesi, grazie soprattutto al Bando regionale per la riqualificazione di impianti sportivi ma non solo.

Allora iniziamo dal non solo. A Seregno (notizia dello scorso febbraio) il Comune ha potuto usufruire di un "accantonamento" per metter mano alla trentennale pista dello Stadio Ferruccio. Quasi 600 mila euro di lavori, si rifà tutto, e ormai i giochi sembrano pronti a iniziare. Progetto approvato, sta per partire il bando di assegnazione dei lavori, attesi tra giugno e settembre 2019. Tra nove mesi forse una nuova creatura: come la chiameranno?

Il Bando regionale permetterà invece a Legnano di avere una pista bella nuova. Contributo di 150 mila euro (la metà del costo dei lavori previsti) per rifare tutta la pista, anch'essa ormai vecchia di tre decadi. Anello, pedane, gabbia non dovrebbe mancare nulla alla fine. Per il taglio del nastro, stessi tempi ipotizzati per i lavori di Seregno.

La stessa cifra (150 mila euro) è stata ottenuta anche dai comuni di Cesano Maderno e di Cassano d'Adda. A Cesano si dovrebbe intervenire sull'impianto senza metter mano al manto di gomma, mentre a Cassano dovrebbe venire coinvolta anche la pista.

Anche il Comune di Melzo ha ottenuto un finanziamento di 150 mila euro da investire nel Centro Sportivo di via Buozzi. Progetto ambizioso quello melzese (800mila euro), che tra i tanti lavori in programma prevede anche il rifacimento della pista di atletica.

 

Novità anche su Milano città, dove il Politecnico ha informato di aver programmato un sostanzioso piano di interventi sul campo Giuriati (2.700.000 euro): tra un campo multidisciplinare e un centro polifunzionale troverà spazio anche il rifacimento della pista e dell'illuminazione. anche in questo caso, termine lavori auspicato per il mese di settembre. Prosegue quindi l'opera di interventi sugli impianti milanesi, condizione minima ma necessaria per rilanciare tutta l'attività in pista. Attendiamo ora che il 2019 porti i suoi frutti.

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 72 visitatori e nessun utente online