Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

30° miglio ambrosiano presentazione

Mancano solo i fuochi artificiali, perché quelli dovrebbero protarli gli atleti. E' ormai tutto pronto per la gara dell'anno, manca solo il colpo di pistola. Sabato 5 settembre, al 30° Miglio Ambrosiano - 1° Trofeo Don Kenya Run, Yeman Crippa andrà all'attacco del record italiano del miglio, con la "benedizione" dell'attuale primatista, Gennaro Di Napoli (3:51.96, San Donato Milanese, 30/5/1992)

L'investitura dello sfidante è avvenuta questa mattina proprio a San Donato, dove si è svolta la presentazione stampa della gara che si correrà nello stesso stadio dove venne realizzata 28 anni fa. La pista è però diversa: sarà infatti l'occasione per la prima gara sul nuovo manto azzurro del centro Sportivo "Enrico Mattei".

Il direttore tecnico del meeting Giorgio Rondelli ha annunciato la nuova composizione delle serie, che ora vedranno al via fino a 12 atleti. Insieme a Crippa correranno gli australiani Ryan Gregson (3:31.06), 9° ai Giochi di Rio, e Matthew Ramsden (3:35.85), mentre la pattuglia italiana sarà completata da Mohad Abdikadar (Aeronautica), Yassin Bouih (Fiamme Gialle), David Nikolli (Atletica Cento Torri Pavia), Joao Bussotti Neves (Esercito), Pietro Riva (Fiamme Oro) e Pietro Arese (SAF Atletica Piemonte). A dettare il ritmo giusto penseranno Lorenzo Pilati e il polacco Adam Czerwinski.

Rondelli ha confermato l'ottimo momento di forma del poliziotto trentino, attualmente al lavoro a Livigno, dove pochi giorni fa è stato capace, in allenamento, di correre due volte i 2mila metri sotto i 5:20. Probabilmente verrà posizionato anche un cronometraggio ufficiale al passaggio dei 1500 metri.

Nella seconda serie "elite" correrà il bronzo europeo delle siepi Yohannes Chiappinelli (Carabinieri). Ottimo cast anche nella serie "top" femminile: Giulia Aprile (Esercito), Martina Tozzi (Fiamme Gialle), Martina Merlo (Aeronautica), Francesca Bertoni (Aeronautica), Gaia Colli (Atl. Valle Brembana), Ludovica Cavalli (Bracco Atletica), Micol Majori (Pro Sesto), Chiara Spagnoli (Pro Sesto), Elisa Palmero (Esercito), Silvia Oggioni (Pro Sesto), Chiara Spagnoli (Pro Sesto), Federica Baldini (Cus Genova). A dettare il ritmo ci sarà Sophia Favalli (Free-Zone). 

Le serie top sono previste tra le 20 e le 20.45.

Cresce l'entusiasmo e l'attesa per questo appuntamento, testimoniato oggi dalla presenza anche dell'olimpionico Alberto Cova e di tanta parte della stampa italiana. Il personaggio più atteso però era lui, Gennaro Di Napoli (foto sotto), il detentore del record, che ha avuto un ruolo di primo piano per lo svolgimento della gara proprio a San Donato.

"Ci serve questo record, abbiamo bisogno di catturare l'attenzione - ha detto l'ex campione - Mi auguro che questo evento serva per rilanciare l'atletica. Serve organizzare gare, non basta solo il Golden Gala. Un bambino vuole correre se vede vincere". Di Napoli ha anche commentato il tempo del suo record. "Io correvo il miglio solo una volta l'anno, quello di New York organizzato dall'attuale presidente degli Stati Uniti. Era sempre a fine stagione. Avrei potuto fare 3:49, 3:47 se preparato bene. Anche il mio record sui 1500 (3:32.78) non è veritiero: valevo di meno". 

30° miglio ambrosiano Di Napoli

Sarà una grande giornata per gli appassionati organizzatori del "Club del Miglio", che in 30 anni di attività mai avevano avuto un appuntamento di tale portata numerica e qualitativa. Tutto il pomeriggio di sabato sarà dedicato al miglio per tutte le categorie assolute, con 166 uomini iscritti e 66 donne. Spazio anche all'atletica giovanile, con quasi un centinaio di atleti Cadetti/e e Ragazzi/e impegnati sui 1000 metri. Le gare top dovrebbero corrersi tra le 20.30 e le 21.

Il sindaco di San Donato Andrea Checchi ha ringraziato tutta l'organizzazione di questo speciale Miglio Ambrosiano, allestito da Atletica Ambrosiana e Don Kenya Run, con la collaborazione di Studentesca San Donato e G.P. Tiremm Inanz, e il grande impegno di Matteo Vecchia, vero artefice di questo attacco al record. 

DAVI.VIGA.

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 216 visitatori e nessun utente online