Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

campaccio iscrizioni 2021

Sei ori per riscaldare l'inverno delle gare al coperto. Questo il bilancio dell'atletica milanese al ritorno dai Campionati Italiani Indoor jun/pro 2021, che si sono svolti ad Ancona sabato 6 e domenica 7 febbraio.

A far festa è stata soprattutto la Bracco Atletica, che con le sue donne si è portata a casa 4 vittorie e 2 terzi posti. Niente male. Copertina per la ligure Ludovica Cavalli, che tra le under 23 ha fatto doppietta nelle prove lunghe vincendo 1500 (4:16.41) e 3000 (9:19.94).

Due medaglie anche per la neo "bracconiera" Costanza Donato. L'udinese, 21 anni oggi, vince i suoi 60 hs in 8.42 ed chiude terza nei 60 piani con 7.46.

Vittoria al merito per la bassaiola Alessandra Iezzi. Dopo stagioni opache e infortuni, ritrova la classe di quando segnava il primato italiano cadette degli 80 mt, e si aggiudica i 200 metri in 24.79.

L'Atletica Riccardi Milano festeggia l'ennesimo successo in staffetta con la 4x1 giro promesse (Zanandreis, Di Nunno, Perazzo, Romani) che chiude in 1:29.27 (foto Fidal/Grana). Ancora un successo tricolore per la milanese dei navigli Sydney Giampietro (Fiamme Gialle), che fa suo il peso under 23 con 14.39.

Due secondi posti di grande valore. Quello di Franck Brice Koua (CUS Pro Patria Milano), che nei 60 hs u23 fa il suo primato con 7.91. Primato personale anche per Lorenzo Cagliero (Riccardi), che nel lungo junior si migliora fino a 7.15.

Il medagliere di bronzo vede i terzi posti di: Ruskin Molinari (Riccardi) nei 60 u23 (6.88 - 6-80 b); Giacomo Simonini (Team-A Lombardia) nei 1500 j; Andrea Cesana (US Atl. Vedano) nel salto in alto j. (2.08 pb); Francesca Di Cerbo (Pro Sesto) nel triplo u23 (12.34 pb); la 4x1 giro della Bracco j (Manetti, Temporin, Sana, Iezzi).

Altri piazzamenti. Quinto posto per Matteo Roda (Pro Sesto) negli 800 j (1:55.72), Nicole Coppa (Bracco) nei 1500 j (4:38.69); Niccolò Contotto (Team-A Lombardia) nel lungo u23 (7.33). In 6° posizione ha chiuso Riccardo Legnagni (CUS Pro Patria Milano) nei 60 hs j (8.16/8.14 b), mentre 8° sono state Claudia Garletti (Bracco) nell'alto j (1.66) ed Elisa Delucchi (Riccardi) nel peso j (10.99). 

DAVI.VIGA.

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

March 2021
Mo Tu We Th Fr Sa Su
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4