miteen 2020 300 mt

Si prepara una grande giornata di atletica giovanile, domenica 10 ottobre, quando l'Arena di Milano ospiterà la seconda edizione del “Mi-teen in Arena”.

Il meeting per rappresentative provinciali vedrà coinvolte 8 squadre lombarde impegnate nella finale regionale del Trofeo Nazionale delle Province per la categoria Ragazzi/e: Bergamo, Brescia, Como-Lecco, Cremona, Milano, Pavia, Sondrio e Varese. Saranno 120 i giovani atleti e atlete under 14 impegnati in due diverse gare di prove multiple: un tetrathlon A (60m, lungo, peso e 600m) e tetrathlon B (60hs, alto, vortex e 600m). La classifica finale (maschile, femminile e generale) sarà data dalla somma di tre risultati di ciascuna gara.

Il "Mi-teen" per Cadetti/e vedrà invece in pista 11 squadre provinciali di Lombardia (Brescia, Como-Lecco, Cremona, Milano, Sondrio, Varese), Piemonte (Alessandria, Cuneo, Novara), Veneto (Padova) e del Canton Ticino, impegnate nelle gare: 80-300-2000-80/100hs-300hs F-giavellotto M-lungo-peso-4x100 mista.

Circa 200 gli under 16 in pista, con diversi atleti e atlete reduci dai Campionati Italiani Cadetti dello scorso week end. Due i campioni italiani alla loro prima uscita tricolore: il milanese Francis Pala (CBA Cinisello), vincitore degli 80 piani, e la comasca Carolina Molteni (AG Comense) vincitrice dei 300 hs. Al via anche gli argenti Lorenzo Testa (Como), Alessio Romano (Cuneo), Alice Minelli (Milano), Chiara Torchia (Alessandria) e il bronzo Jacopo Risi (Varese).

In totale saranno 27 gli atleti che hanno partecipato agli Italiani di Parma. Anche il Canton Ticino schiererà alcuni suoi giovani gioielli. Ci sarà il campione svizzero under 16 dei 100 hs Matteo De Biasio (13.66), già vincitore a Como nel Trofeo dei Laghi, Noah Crescini, 2° ai campionati svizzeri nei 600 (1:29.30), e Tiziana Rosamilla 3° nei 2000 (6:33.38).

Alcune significative novità presenti in questo "Mi-teen". Per velocizzare lo svolgimento delle gare, verranno utilizzati entrambi i rettilinei della pista per le gare di velocità e ostacoli. La staffetta 4x100 sarà mista, con 2 cadetti e 2 cadette al via. Gli atleti indosseranno un pettorale personalizzato con il proprio cognome. Nel corso della giornata si svolgerà la cerimonia di consegna del "Premio giornalistico Monti". 

Le gare avranno inizio gare alle 11.30, ma saranno precedute dalla sfilata delle rappresentative alle 10.30. E' ammessa la presenza di pubblico (con green pass).

All'organizzazione del meeting hanno collaborato gli sponsor: BCC Milano, Nissolino Corsi, Granarolo, Decathlon e Morsenchio.

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY