Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

mennea-274328L’attesa è ormai finita, è tutto pronto all’Arena Civica “Gianni Brera” di Milano per celebrare il secondo Pietro Mennea Day, una celebrazione istituita lo scorso anno dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera per ricordare il suo più grande campione, Pietro Mennea. La “freccia del sud”, il campione olimpico, europeo e primatista mondiale dei 200 metri è scomparso il 21 marzo 2013 ma è ancora vivo nei cuori degli atleti e di tutto il mondo dello sport.

Mennea Day significa chiamare in pista tutti, atleti e non, genitori, nonni e bambini, tutti invitati a correre la distanza dei 200 metri, quel mezzo giro di pista di cui Mennea è stato uno dei più grandi interpreti. Proprio la scelta della data, il 12 settembre, è legata a questa gara. Nel 1979, a Città del Messico, Mennea realizzò il primato del mondo con uno strepitoso 19”72, record che resistette fino al 1996 ma che è ancora primato europeo.

Per l’occasione il Comitato Provinciale di Milano ha vestito a festa il suo gioiello, l’Arena Civica. Venerdì 12 settembre, a partire dalle 18 e fino alle 22 sarà tutto un susseguirsi di serie di 200 metri a cui tutti possono partecipare. Per i tesserati Fidal le iscrizioni sono ormai chiuse, ma per tutti gli altri sarà possibile ancora partecipare presentandosi in pista. Il ricavato dell’iscrizione, 2 euro, sarà devoluto alla Fondazione Pietro Mennea.

Non solo velocità però, all’Arena. Spazio anche ai lanci e in particolare al più grande interprete italiano della disciplina, Adolfo Consolini. Il campione olimpico di lancio del disco di Londra 1948, proprio nell’anno dell’oro a cinque cerchi fu capace, il 10 ottobre, di realizzare a Milano il primato del mondo: 55,33 metri per il gigante veronese ma milanese d’adozione. Quale modo migliore per ricordarlo se non attraverso il suo attrezzo preferito, il disco. Per tutti ci sarà la possibilità di provare a lanciare il disco con l’ausilio dei consigli e dei suggerimenti dei tecnici Fidal specialisti.

Per la parte agonistica, che prenderà il via alle ore 20, in gara le categorie Assolute maschili e femminili (Allievi, Junior, Promesse, Senior e Master). Tra i maschi, il vincitore dello scorso anno con 22.40, Roberto Severi (Cus Pro Patria Milano) dovrà vedersela con gli sprinter della Pro Sesto Atletica Mattia Tagliapietra (21.82, miglior tempo di iscrizione), Davide Comerci, Mattia Cella e Gianluca Piu, e dai compagni di squadra Fabio Olivieri e Edoardo Blanda. Roberto Severi quest’anno è stato riserva della staffetta 4x400 ai Campionati Europei di Zurigo, dopo aver conquistato il 5° posto ai Campionati Italiani con il nuovo pb di 46.83 nei 400 metri.

Nella gara femminile, assente la vincitrice dell’anno scorso Marta Maffioletti, i favori del pronostico sono per due atlete, la velocista di Senago Ilaria Burattin (NA Fanfulla Lodigiana) accreditata di 25.34, e la junior Francesca Gorno (Pro Sesto Atletica) accreditata con 25.56. In gara anche Maria Sgromo (Atletica Brescia), vincitrice di due ori (4x100 e 4x400) e di due bronzi (400 e 800 W35) ai recenti Campionati Europei Master di Smirne.   

Tra gli atleti paraolimpici che scenderanno in pista sono attesi Arjola Dedaj, atleta non vedente vincitrice di ben tre medaglie, due argenti e un bronzo tra salto in lungo, 100 e 200mt ai Campionati Europei di Swansea, e Emanuele Di Marino, bronzo nei 400 mt.

Per ricordare Mennea hanno già confermato la loro presenza, anche se in abiti civili, grandi campioni del passato come i velocisti Ennio Preatoni (3 olimpiadi corse con la 4x100 e compagno di Mennea a Monaco ’72) e Giancarlo Sisti, l’olimpionico di decathlon Franco Sar e il marciatore Gianni Perricelli, argento ai Mondiali di Goteborg ’95).

Per tutti partecipanti un diploma ricordo di questo Mennea Day 2014.

La manifestazione sarà trasmessa in streaming, a partire dalle 19.15, sul sito www.fidalmilano.it, a cura di Telestudio8

Informazioni all’email dedicata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dettagli tecnici:

iscrizioni non tesserati: inviare mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o direttamente all'Arena

Programma gare:

18-20: gare settore giovanile Fidal e non tesserati

20-21: gare settore assoluto Fidal (all/jun/pro/sen/mas m/f)

21-22: gare non tesserati

Speaker: Gianni Mauri

 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 252 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

December 2020
Mo Tu We Th Fr Sa Su
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3