Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

roberto bertolini ltUltime ore prima della grande festa che sarà il Galà FIDAL Milano 2017, la cerimonia di premiazione degli atleti e delle società protagoniste dell'ultima stagione su pista. Si arricchisce ulteriormente il parterre di grandi ospiti che sabato 25 novembre nobiliteranno l'evento organizzato all'Auditorium BCC "Don Enrico De Gasperi" di Carugate (inizio ore 15.00).

Festeggerà con noi anche il quattro volte campione italiano di lancio del giavellotto Roberto Bertolini (Fiamme Oro, nella foto a destra), detentore della seconda prestazione italiana all time della specialità con 81.68 mt, ottenuta quest'anno a Nembro. Bertolini completa così il poker d'assi insieme a Daniele Meucci (CS Esercito), Campione europeo di maratona di Zurigo 2014, Federico Cattaneo (Atletica Riccardi Milano 1946), azzurro campione italiano 2017 dei 100 mt, e Klaudjo Gjetja (Pro Sesto), Campione europeo juniores della staffetta 4x400 agli Europei di Grosseto 2017.

Completato così il parterre delle celebrità, l'attenzione sarà tutta per gli atleti premiati, ovvero i detentori delle tre migliori prestazioni tecniche provinciali di ogni specialità delle categorie Ragazzi/e (2004-2005) e Cadetti/e (2002/2003). Saranno ben 127 i giovani che saliranno sul palco dell'auditorium di Carugate, suddivisi in 27 Ragazzi, 24 Ragazze, 37 Cadetti e 39 Cadette. L'atleta più poliedrica si è dimostrata Cecilia Sportoletti (5 Cerchi Seregno), presente in ben 5 classifiche cadette e numero uno nel pentathlon. Pluripremiati saranno anche i cadetti Alberto Cattaneo (5 Cerchi Seregno) e Tiziano Marsigliani (Atletica Muggiò), e la ragazza Andrea Hapau (Ateltica Punto It), tutti con tre "caps". Marsigliani in particolare si è confermato il numero uno di tutte le specialità del mezzofondo (1000, 2000 e 1200 siepi). Tra i premiati anche i due Campioni Italiani Cadetti 2017: Tiziano Marsigliani nei 1000 metri e Lorenzo Cipriani (NA Astro) nei 2000.

I 127 atleti premiati rappresentano ben 40 società del Comitato provinciale, cifra che denota l'estrema vivacità e diffusione del talento milanese. La società più rappresentata è la Scuola Sportiva Atletica Punto It, con ben 11 atleti presenti in tutte e quattro le classifiche. Seguono la 5 Cerchi Seregno con 9 mentre a quota 7 ci sono i padroni di casa della Polisportiva Carugate, il CUS Pro Patria Milano e la PBM Bovisio Masciago.

Sempre in tema di società ci sarà la premiazione del primo Trofeo FIDAL Milano riservato alla categoria Esordienti A, vinto dalla Scuola Sportiva Atletica Punto It. Per il tradizionale Gran Premio Fidalmilano (Rag/Cad) saranno invece premiate le prime sei società classificate. Dopo i due storici poker della Polisportiva Carugate, quest'anno le vittorie sono andata alle Ragazze dell'Atletica Monza, ai Ragazzi dell'Atletica Riccardi Milano 1946, ai Cadetti e Cadette della Polisportiva Carugate.

Per quanto riguarda l'attività Federale, è in programma la premiazione dei due Tecnici e dei due Giudici di Gara dell'anno (i nomi saranno svelati sabato), cui si aggiunge anche quella del Trofeo Timeattack, organizzato da Antonio Longoni del Team Brianza Lissone. I vincitori delle classifiche assolute sono i velocisti Pietro Pivotto (Brixia Atletica) e Arianna Lazzati (OSA Saronno).

In chiusura il concorso Atleta Web, i migliori quattro atleti dell'anno scelti dal popolo della rete. Le votazioni online si sono chiuse giovedì 23 novembre e hanno registrato 5726 risposte. Sabato ne conosceremo l'esito.

Albo d’oro Atleta Web Fidal Milano

2016: Margherita Calegari (Ragazze) - Andrea Caiani (Ragazzi) - Susanna Marsigliani (Cadette) - Lorenzo Bertocchi (Cadetti) 

2015: Susanna Marsigliani (Ragazze) – Tiziano Marsigliani (Ragazzi) – Alessia Brunetti (Cadette) – Pietro Garzonio (Cadetti)

2014: Rebecca Abbate (Ragazze) – Martino Bertocchi (Ragazzi) – Sara Crespi (Cadette) – Lorenzo Paganini (Cadetti)

2013: Asja Mosconi (Ragazze) – Marcello Gallimberti (Ragazzi) – Sofia Ronchetti (Cadette) – Andrea Motta (Cadetti)

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY