Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

10k monzaLe istituzioni di Monza, con la Fidal, gli Sponsors e i presidenti di tutte le gloriose manifestazioni monzesi presenti al gran completo al KStart, ieri sera, per onorare la 10K Liberi di Correre 2014. Una settima edizione lanciata quest’anno dalla brillante idea di una staffetta virtuale con 4 frazionisti d’eccezione: 10K CHRONO, MONZA MONTEVECCHIA ecoTRAIL,MONZA-RESEGONE e MEZZA DI MONZA le quattro supertappe del TROFEO "MONZA CORRE"(www.monzacorre.it) che, oltre a valorizzare la Città di Monza con i suoi simboli (il Centro Storico, la Villa e il Parco Realie l’Autodromo) e il territorio della Brianza, coinvolgeranno tanti runners a completare i successi sportivi di questa affascinante cittadina nelle diverse discipline: dal rugby, al calcio, dalla pallavolo alla pallanuoto.

Tra gli atleti presenti, il  neo campione italiano di Maratona nella SuisseGas Milano Marathon 2014 Danilo Goffi. Nella sua lunga carriera, tra i vari brillanti risultati, Goffi vanta il nono posto ai Giochi Olimpici di Atlanta 1996 e un primato personale di 2h08’33” (Rotterdam 1998) quinto tempo italiano all time ma anche sei maratone mondiali e argento nella maratona agli europei di Budapest 1998. Il maratoneta di Nerviano (MI) è stato anche campione europeo junior dei 10.000 metri in pista (Salonicco 1991) e nella sua carriera ha vinto tre titoli italiani: nella maratona (1995), nella mezza maratona (1996) e nei 10.000 nel (1998). Con Goffi, presenti anche Emanuele Zenucchi e Lahcen Mokraji. Il primo, apicoltore della Valseriana, corre per il team Runners Valseriana, ed è stato capace nella sua carriera di vincere 41 maratone su 200, ottenere un personale di 2h14’40 e di vincere per ben 11 volte la Monza-Resegone della quale detiene anche il record con 3h54’. Zenucchi, che sarà al via nella Chrono, quest’anno è giunto 4° assoluto nel campionato italiano di maratona di Milano e ha vinto per la seconda volta la 60 chilometri di Seregno in 3h55’. Il secondo atleta purtroppo, quest’anno, per regolamento, non potrà correre in quanto tesserato in Liguria per il Gruppo Società di Genova ma sarà, affezionato interprete del tortuoso ma suggestivo percorso, in piazza Trento e Trieste ad assistere al via della gara per controllare che il suo record di 30’50” resista ancora.

“Si parla bene della nostra città – interviene il primo cittadino Roberto Scanagatti – e infatti la realtà sportiva monzese non è seconda a nessuno con un Parco che è la più grande ’palestra verde’ d’Europa e che, già sede di prestigiosi cross, diventerà luogo di allenamento per gli atleti di interesse nazionale della Fidal”  Un po’ di nostalgia nelle parole del presidente della Provincia di Monza e Brianza, Dario Allevi, nel ricordare come proprio da Eugenio sia nata, sette anni fa quando ancora gli enti locali avevano qualche risorsa economica da investire nello sport, la 10K, una sfida che è diventata una splendida realtà! Silvano Appiani, consigliere comunale con delega allo sport di Monza, ha voluto poi sottolineare quanto la 10K e il Trofeo "Monza Corre" siano capaci di creare spettacolo, aggregazione e promozione turistica.  “E’ capitato di cambiare amministrazione – evidenzia Andrea Alzati, anima della 10K – ma abbiamo sempre riscontrato grande attenzione per la nostra manifestazione con iniziative parallele sempre nuove!“  Dello stesso pensiero gli altri tre organizzatori chiamati in causa dallo speaker Gianni Mauri: dal presidente del Monza Marathon Team, Andrea Galbiati, che segue la Monza- Montevecchia, all’inossidabile Luigi Viganò della Mezza di Monza, al presidente della Monza Resegone Enrico Dell’Orto che ama sottolineare l’età della “sua” manifestazione nata nel 1924: 90 anni!  Un’alleanza che non può che far piacere al presidente del Comitato Regionale Fidal Grazia Vanni che ha ringraziato l’organizzatore della10K, divenuta appuntamento fisso per i mezzofondisti lombardi e ha ricordato di essere stata presente  quest’inverno alla firma per la convenzione tra Fidal e il Parco di Monza. Tra i tanti intervenuti, applausi per lo scrittore e giudice di gara Maurizio Lorenzini e per Barbara Baraldi, figlia del presidente dell’Associazione Azzurri e Olimpici d’Italia, Gianfranco, che ha ben supportato l’organizzazione a Bergamo, nello scorso week end, del Primo Raduno degli Azzurri e Olimpici.

Un’occasione, la DieciK di Monza, anche per fare solidarietà con “SLAncio Monza” un progetto della Cooperativa La Meridiana che ha sostenuto la costruzione in città di una casa di cura per persone colpite da SLA, in Stato Vegetativo o colpite da malattie neurologiche e neuromuscolari invalidanti (www.cooplameridiana.it )

Le iscrizioni alla 10K Chrono, gara agonistica su strada Regionale di 10km in notturna (partenza - ore 21.00 di sabato 17 maggio - e arrivo in Piazza Carducci a Monza con qualsiasi condizione meteorologica) organizzata con FriesianTeam con l’approvazione della FIDAL e il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Monza, sono aperte e possono essere effettuate direttamente su www.otc-srl.it seguendo le indicazioni sul sito www.diecikappa.it  Il circuito cittadino di 5 chilometri, completamente asfaltato e chiuso al traffico, è da ripetere due volte. Il percorso è misurato e certificato A.I.M.S. (Association of International Marathons and Road Races).  La quota di iscrizione è di euro 20,00.

Le iscrizioni per la 10k Popular (partenza ore 10.00 di domenica 18 maggio per 5 o 10 km a passo libero) saranno invece disponibili nei negozi ufficiali pubblicati sul sito della manifestazione http://www.diecikappa.it/?p=27  sempre al costo di euro 10,00 (sacco gara, pettorale di partecipazione, t-shirt 10K, medaglia, ristoro e assistenza medica) a partire dal giorno venerdì 16 maggio 2014 dalle ore 10.00 o direttamente al villaggio espositivo sito in Piazza Trento e Trieste a Monza (zona Arengario). Come ogni anno, chi correrà la 10K CHRONO potrà gratuitamente correre anche la DIECIK POPULAR sempre sullo stesso percorso della prova agonistica.

Nell’edizione 2013, sotto una pioggia incessante, ricordiamo l’oro per Elena Romagnolo (CS Esercito) in 35:17 e Giuseppe Molteni (Atletica Lecco Colombo Costruzioni) in 33:09. I record appartengono a Lahcen Mokraji (Daini Carate Brianza/30’50”) e a Elena Romagnolo (CS Esercito/34’08”) entrambi ottenuti nel 2012.

Nell’ultima edizione della 10K Popular, nonostante il maltempo, sono stati circa 1300 appassionati runners e joggers al via con Claudio Rossoni (Ortica Team) e Simona Barresi, 31enne di Desio a chiudere davanti a tutti.

ha collaborato Giuliana Cassani

Fotogallery a cura di Roberto Mandelli per Podisti.net

 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 163 visitatori e nessun utente online