Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

corrimilano logoMilano, domenica 3 maggio 2015 - Non è semplice proporre un buon prodotto per gli utenti della corsa ed ancora meno confermarsi anno dopo anno, ma alla Corrilambro, pure a dispetto degli scaramantici, visto che eravamo all’edizione numero 17, il Presidentissimo Fabio Maderna e tutto lo staff dell’Atletica Lambro sono stati anche questa volta all’altezza. Tappa del circuito Corrimilano all’insegna della continuità, con il centro Padre Piamarta di via Pusiano, che si affaccia sul parco, ad offrire una buona logistica comprensiva di un ampio parcheggio e di una palestra per la consegna pettorali, deposito borse e con uno spazio pubblico per cambiarsi al coperto in caso di pioggia, lungamente annunciata in settimana e fortunatamente mai arrivata.

Nell’albo d’oro vanno ad iscriversi due nomi nuovi, quello di Salvatore Gambino (DK Runners Milano) che in 21’54” ha preceduto lo scrittore-atleta Luigi Del Buono (SEF Stamura Ancona, 22’04”) e Benedetto Roda (Atl. Valle Brembana, 22’16”) mentre al femminile Eliana Patelli (Atl. Valle Brembana), in 24’48”, ha avuto vita facile su Marta Gariglio (GS Splendor Cossato, 26’13”) e Valentina Dameno (Atl. Ovest Ticino, 26’52”). Da segnalare la presenza della guest star Monica Carlin. La ex vice campionessa mondiale dei 100km, al seguito dello stand di un noto produttore di scarpe, non ha resistito alla tentazione di unirsi ai partenti, anche se la sua prestazione è stata più che altro una passeggiata di salute, che peraltro non le ha impedito di vincere il titolo di categoria.
 
588 gli arrivati della competitiva, a cui vanno aggiunti i non competitivi ed i ragazzi che hanno allietato il pregara con le loro corse, per un numero totale di runners attorno alla settecento unità.
 
Percorso confermato, ed anche questo è un bene, perché lasciando perdere che le misurazioni con GPS concordavano con i 7 km dichiarati dagli organizzatori, per gli habituè, e non sono pochi, in questa maniera è possibile comparare un anno con l’altro. Tracciato con lievi saliscendi ma anche tanti cambi di direzione, tutto all’interno del Parco Lambro, con superficie quasi totalmente in asfalto. Oggi piumini e polline erano in porzioni ridotte, per la grande soddisfazione degli allergici. Primi chilometri su una sede stradale sufficientemente larga a sgranare il gruppo. Solo la partenza è ormai al limite della capienza.

dal sito Podisti.net, di Rodolfo Lollini

Risultati completi sul sito OTC Como.

Galleria fotografica a cura di Roberto Mandelli sul sito Podisti.net 

Prossima gara del CorriMilano la Milanino sotto le stelle di sabato 30 maggio a Cusano Milanino

eliana patelli corrilambro

La vincitrice Eliana Patelli

 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 83 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

October 2020
Mo Tu We Th Fr Sa Su
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1