Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

IscrizioniGareOnLine defCalendarioRisultatieDispositivi defModuliCancellazioneVariazione iscrizioniCLASSIFICHE CORRINSTRADA2019

ATTIVITA'

RUBRICHE

MONDO RUNNERS

ONDINA VALLA CAPACCIOLI 14 15 maggioDopo la prima andata in scena al Centro Culturale Asteria di Milano lo scorso 4 aprile, torna sul palco "Ondina Valla: oltre ogni ostacolo", lo speattcolo teatrale ispirato alla storia di Ondina Valla, la prima donna italiana medaglia d'oro alle Olimpiadi di Berlino 1936. Appuntamento per sabato 14 e domenica 15 maggio al Teatro LabArca di Milano (via D'Opggiono 1) alle ore 21.00.  

In scena, la storia sportiva di questa straordinaria atleta, insieme ad uno spaccato storico dell’epoca in cui viveva, gli anni ’30, con aneddoti, curiosità e brevissimi rari inserti filmati dell’epoca. Sul palco, a stilizzare la storia, un ostacolo rappresentativo della sua specialità tecnica, gli 80 mt. La protagonista si racconta in un monologo che mette in luce le difficoltà per quei tempi, di essere donna sportiva. Sullo sfondo, inesorabili, gli incipienti tempi bui delle leggi razziali e della guerra.

La regia e la scrittura originale dell’opera sono di Lisa Capaccioli. L’attrice sul palco è Lorenza Fantoni. Entrambe le artiste si sono formate alla scuola teatrale di Giorgio Strehler di Milano. 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY