Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

alfieri gubbio2018Dopo il buon inizio di sabato con la vittoria della staffetta del CUS Pro Patria Milano, poca gloria domenica 11 marzo per l'atletica milanese impegnata ai Campionati italiani di corsa campestre a Gubbio. Due medaglie, qualche buon piazzamento, ma è mancato l'acuto in una giornata dove la pioggia l'ha fatta da padrone, elemento capace di mettere in crisi anche le gambe più allenate.

Sa di buona riscossa il terzo posto di Nicole Reina (CUS Pro Patria Milano), bronzo tra le under 23 ma protagonista di una buona prova di carattere chiusa con l'11° posto sul traguardo. La sua compagna di squadra Elena Romagnola è 17°, proprio davanti alla brianzola Silvia Radaelli (Bracco Atletica) che conferma i progressi fatti nell'ultimo periodo.

Un po' a sorpresa invece il terzo posto di Luca Alfieri (PBM Bovisio, a sx nella foto Colombo/Fidal) tra gli junior, atteso a un facile successo che è invece diventato un bronzo col passare dei km. Una caduta in partenza ha costretto l'azzurrino a spendere molto per riportarsi subito nel gruppo di testa, e lo sforzo si è fatto sentire nel momento cruciale della gara. Se ne riparlerà l'anno prossimo per il successo under 20. Nella gara femminile si difendono molto bene le azzurrine di triathlon del CUS Pro Patria Milano: Carlotta Missaglia chiude al 7° posto, Bianca Seregni è 11°. Nelle prove under 18, la migliore delle allieve è Susanna Marsigliani (Fanfulla Lodigiana) 8°, mentre negli allievi bisogna scorrere fino al 35° posto per trovare Carlo Bedin (Team-A Lombardia).

Nelle gare Cadetti/e che hanno aperto la giornata, la Lombardia interrompe la sua striscia vincente nel Campionato Italiano per Regioni (iniziata nel 2010) lasciando lo scettro a un "cannibale" Piemonte. Poca gloria per gli alfieri milanesi. Tra i titolari della squadra lombarda c'è stato il 47° posto di Giacomo Simonini (Athletic Club Villasanta) tra i Cadetti, l'ottimo 13° posto della triatleta Valentina Germani (CUS Pro Patria Milano), al primo anno di categoria, e il 26° di Nicole Coppa (Azzurra Garbagnate) tra le Cadette. In gara come atleti "supplementari": Pietro Martinelli (Atletica Cinisello) 27°, Andrea Giglio (PBM Bovisio) 51°, Michele Galvani (Daini Carate) 67°; Miriam Scerra (PBM Bovisio) 20°, Simona Rossi (Geas Atletica) 29°, 42° Aurora Piaser (PBM Bovisio).  

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 14.00 alle 18.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 105 visitatori e nessun utente online