Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

staffette reg2018CF4x100

Se mai vi fosse sorto il dubbio su chi sforna i giovani più veloci della Lombardia, vi basterà guardare i risultati dei Campionati Regionali di Staffette che si sono svolti oggi, mercoledì 1 maggio, a Zogno (Bg), per avere risposte certe.

Nella massima rassegna giovanile di gare col testimone, le formazioni milanesi hanno conquistato 4 successi su 4 gare, un poker eccezionale corroborato da un'ingente raccolta di altri metalli: 5 argenti e 4 bronzi. Non solo: in 5 degli 8 podi disponibili sono state presenti due staffette milanesi. Un predominio totale che premia il lavoro delle società e dei loro tecnici che hanno preparato al meglio questo primo, importante appuntamento della stagione 2018.

Tra i 4 ori brilla particolarmente quello conquistato dalle Cadette della Scuola Sportiva Atletica Punto It (nella foto sopra) in una finale di altissimo livello. Dopo la batteria (2° tempo con 50.62) Gaia Scarciello, Stella Manetti, Carlotta Viganò e Giulia Fedeli devono segnare un clamoroso 50.11 per avere la meglio su una sorprendente Atletica Concorezzo (Crivellaro, Monina, Appiani, De Santis) scese fino a 50.49 per l'argento, strappato al fotofinish (stesso tempo) all'Atletica Rovellasca. Con 50.79 si migliorano per il 5° posto le campionesse provinciali della US Sangiorgese (Savogin, Amani, Berlotti, Colombo). Per confronto, la prima delle escluse dalla finale a sei, l'Atletica Estrada, con il 51.48 delle batterie, l'anno scorso sarebbe stata terza.

Ancor più veloci e ancor più migliorati i Cadetti dell'Atletica Riccardi Milano (foto sotto), che hanno così onorato al meglio l'intitolazione di questi Campionati regionali al loro storico presidente Renato Tammaro. La squadra formata da Lorenzo Cagliero, Alessandro Malvezzi, Andrea Bernardi e Carlo Formenti segna in finale un ottimo 45.25 per avere la meglio su una combattiva Polisportiva Carugate (Bergamaschi, Dalola, Bianchettin, Barazzetta) che gli arriva alle spalle con 45.61. Quarto posto in finale per l'Athletic Club Villasanta (Lunghi, Bigi, Brambilla, Caiani) con 46.19.

staffette reg2018CM4x100

Nella 4x100 Ragazzi la formazione della Aspes Milano (foto sotto, il podio) non ha rivali. Per Chanvibol Colonnello, Edoardo Paba, Gabriele Colombi e Arnaldo Romeo una vittoria nettisima in 51.24 con oltre un secondo di vantaggio sui varesini della Sesto 76 Lisanza. L'Euroatletica 2002 (Ghezzi, Giuranna, Vacca, Beninati) sale sul terzo gradino del podio con 52.44, staccati di soli 4 centesimi.

Netto il successo anche per le Ragazze della 4x100 della Scuola Sportiva Atletica Punto It. La doppia gioia in casa del presidente Giuliano Crotti porta i nomi di Alessandra Baglieri, Greta Fedeli, Dalila Viscardi e Federica Grossi, che dominano la gara under 14 con 54.94. Terzo posto per la Studentesca San Donato Milanese (Poletti, Pastore, Camagna Alice, Camagna Sofia) con 55.79.

Nessuna vittoria milanese nelle staffette del mezzofondo ma 4 medaglie, una per gara. Alle Cadette della PBM Bovisio (Sow, Scerra, Piaser), già campionesse regionali di cross, la vittoria sfugge nel finale per soli 36 centesimi. Vittoria all'Atletica Brembate sopra con 9:46.36. Sul podio, staccate di 20 secondi, salgono anche le atlete dell'Azzurra Garbagnate (Cairoli, Coppa, Demasi). Tra i Cadetti terzo posto, in un arrivo molto ravvicinato, per l'Atletica Cinisello (Pietro Martinelli, Giovanni coletta, Daniele Frezzato) con 8:33.04. Sesta piazza per la 5 Cerchi Seregno (Ndiaye, Beccalli, Ercolin L.) che corre in 8:56.81.

La staffetta 3x800 porta due medaglie d'argento all'Euroatletica 2002 di Paderno Dugnano. Nella gara Ragazzi il secondo posto va a Mattia Depicolzuane, Federico Missoni e Davide Delaini che con 7:42.00 chiudono staccati di quasi 7 secondi dall'Osa Saronno. Quarto posto per la Milano Atletica (Brini, Basile, Golia) con 7:50.12. Nella gara delle Ragazze la seconda piazza è conquistata dalle campionesse provinciali Gabriela Boca, Mariana Iuliano e Sofia Candio con 8:13.68 (pb 8:08.50), superate solo dalle bresciane dell'Atletica Valleconica (8:10.01). Sesto posto per la PBM Bovisio (Scattiggio, Scerra, Lacatus) con 8:31.09. 

staffette reg2018RM4x100

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 14.00 alle 18.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 74 visitatori e nessun utente online