Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

Classifiche finali un po' a sorpresa quelle dell'edizione 2018 del Gran Premio Fidalmilano, trofeo a squadre riservato alle categorie Cadetti/e e Ragazzi/e

Dopo qualche stagione ci sono 4 società diverse al vertice delle quattro classifiche: interrotto (ma non del tutto) il dominio della Polisportiva Carugate che aveva dominato nelle ultime edizioni. Le maglie gialle di Carugate vincono comunque la classifica Cadetti, confermandosi per il quarto anno consecutivo il miglior team tra gli under 16. Gli atleti del presidente Maurizio Grandi superano di dieci punti i cadetti della Scuola Sportiva Atletica Punto It, terza piazza per l'Athletic Club Villasanta. La classifica Cadette viene vinta dall'Atletica Concorezzo, che con 296 punti supera di 6 lunghezze ancora l'Atletica Punto It. Staccatissima il CUS Pro Patria Milano che chiude a quota 236.

Vittoria a punteggio pieno tra i Ragazzi per l'EuroAtletica 2002 di Paderno Dugnano. I ragazzi di Felice Delaini hanno conquistato la vittoria in tutte e sei le prove del campionato, totalizzando così 300 punti. Seconda piazza per l'Atletica Team Brianza Lissone che ha chiuso con 276 punti. Terzo posto per la Polisportiva Carugate (254). Copione molto simile anche nel campionato Ragazze. Vittoria a punteggio pieno per la Scuola Sportiva Atletica Punto It, che lascia a quota 248 la Polisportiva Carugate, che conquista così tre "medaglie" anche nel Gran Premio 2018. Terza piazza per le milanesi dell'As.p.e.s con 238 punti, due punti avanti alle campionesse in carica dell'Atletica Monza.

La premiazione del Gran Premio (le prime sei squadre di ogni classifica) avverrà in autunno nel corso del Galà di fine stagione di FIDAL Milano.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY