Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

puntoIt cds Cadetti2018La due giorni di gare a Bergamo per la finale regionale del Campionato di Società Cadetti/e 2018 regala tre podi alle società milanesi, ma niente vittorie. Pur presenti in gran numero (6 maschili e 7 femminili su 17) le vittorie finiscono comunque fuori provincia. Tra i Cadetti vincono i padroni di casa della Bergamo Stars con 436 pt, mentre al femminile ancora una volta esultano le bergamasche dell'Atletica Estrada di Caravaggio con 430.50 pt.

 

Subito dietro ci sono le milanesi. Al maschile c'è il 2° posto della Scuola Sportiva Atetica Punto It (434 pt, foto a destra) e il 3° della Polisportiva Carugate (415 pt), mentre al femminile c'è la seconda piazza del CUS Pro Patria Milano (417 pt, foto sotto). Per la Punto It, a livello individuale si segnala il successo con primato personale e miglior prestazione italiana dell'anno di Edoardo Stronati con 1.95. Vittoria nel martello di Matteo Perricone con 36.25. Sul podio anche Davide Locatelli nelle siepi (3:36.15 - 2°), Daniele Martelli nel lungo (5.88 - 2°), Andrea Fagnani nei 300 (38.88 - 3°). Altri successi milanesi con Jacopo Bianchettin (Carugate) nel giavellotto con 43.05 (e 2° nel peso con 13.48) e con la staffetta 4x100 della Riccardi (45.4) davanti a Carugate (47.6). 

Nel secondo posto delle Cadette del CUS Pro Patria Milano ci sono anche i successi individuali di Chiara Tomaino nel lancio del martello (40.28) e di Cristina Fava nel peso (11.10). Vittorie e buone prestazioni sono arrivate anche dalle altre società in gara. Giacomo Simonini (Ath. Villasanta) ha vinto i 1200 siepi (3:32.27) e i 2000 metri (6:03.4), mentre il compagno di squadra Andrea Caiani è stato 2° nei 100 hs con il nuovo pb di 13.36, secondo tempo italiano dell'anno. Fa doppietta anche Marta Amani (Sangiorgese) che conquista i 300 piani (41.14) e il salto in lungo (5.34). "Praticamente" doppietta per Susanna Dossi (Pro Sesto), prima nei 1000 (3:03.07) e superata nei 2000 (6:40.2) solo dalla fuori classifica Laura Renna (6:39.6). Ancora due successi femminili con Matilda Appiani (Concorezzo) negli 80 hs (12.33) e di Arianna Galbiati (Ath. Villasanta) nell'alto (1.57). Fuori gara, vittoria e minimo nel lancio del disco per Marta Piantanida (Pol Bienate Magnago) con 28.72.

I piazzamenti delle formazioni milanesi:

Cadetti: 5° Athletic Club Villasanta (374), 12° CUS Pro Patria Milano (348), 13° Atletica Cinisello (321), 15° 5 Cerchi Seregno (317)

Cadette: 7° Atletica Concorezzo (376.50), 8° Scuola Sportiva Atletica Punto It (373), 9° US Sangiorgese (366.50), 10° 5 Cerchi Seregno(366), 13° Athletic Club Villasanta (351), 17° Atletica Cernusco (327)

cusPP CDScadette2018

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 14.00 alle 18.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online