Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

corrinseregno2018

Un buon debutto, un inizio da piena sufficienza quello della neonata CorrInSeregnogara su strada che si è svolta venerdì 19 ottobre a Seregno (Mb) e organizzata dall'atletica 5 Cerchi Seregno, alla sua primissima esperienza con l'allestimento di una gara su strada del calendario provinciale. L'occasione del battesimo era il 40° anniversario di fondazione del gruppo guidato dal presidente Andrea Berti.

In Piazza Risorgimento hanno corso 215 atleti distribuiti nelle canoniche 18 gare del programma giovanile, dagli Eso C fino ai Cadetti. Sono state 14 invece le società presenti, con l'Atletica Muggiò, l'Atletica Concorezzo e la 5 Cerchi Seregno a far la parte del leone con 3 vittorie ciascuna.

Prova Cadetti che ha visto l'assolo del campione di casa Saliou Ndiaye sui 2000 metri del percorso. Sucesso gialloblu anche al femminile, ma c'è voluta un'appassionante volata a due tra Angela Colistra e Cecilia Terrani per decidere le prime due posizioni sul podio.

Gare Ragazzi/e suddivise per età. Al machile successi molto convincenti per Giovanni Angileri (Vis Nova Giussano - 2005) e Gani Tabaku (Atl. Gisa - 2006), mentre al femminile hanno dovuto sudare fino agli ultimi metri Eleonora Villa (Athl. Villasanta - 2005) e Greta Genovese (5 Cerchi Seregno). 

Domenica 28 ottobre a Cinisello Balsamo (Mi) si torna a correre su strada con il 4° Trofeo Città di Cinisello

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY