Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

cinisello strada cadetti2018

Pioggia solo sfiorata a oggi a Cinisello Balsamo (Mi) dove si è svolto il 4° Trofeo Città di Cinisello. Non solo gare asciutte dopo una mattinata di intensa pioggia, ma anche un tardo solo a illuminare le premiazioni che hanno chiuso la giornata di gare (231 partecipanti) organizzate in piazza Cavour dall'Atletica Cinisello.

Gare vivaci che hanno saputo entusiasmare atleti e accompagnatori, favorite dal percorso che presentava un giro lungo di soli 450 metri e che ha regalato molti passaggi in piazza. La gara Cadetti si presenta fin da subito come una passerella per i migliori mezzofondisti di casa. All'ultimo dei 5 passaggi previsti Daniele Frezzato rompe gli indugi e supera Pietro Martinelli che fino all'ora aveva fatto il ritmo. Terzo posto per Giovanni Coletta, ultimo uomo dell'Atletica Cinisello (foto a destra). Anche la gara Cadette vede un successo dell'Atletica Cinisello. Ci pensa Angela Colistra (5 Cerchi Seregno) a sgranare tutto il gruppo giro dopo giro, ma sul rettilineo finale è Sofia Della Torre a sfoderare una micidiale accelerazione che lascia senza scampo la seregnese. Chiude il podio Alice Brambilla (Atl. Concorezzo - foto sotto).

Gare Ragazzi/e suddivise per anno di nascita. Tra i nati del 2005 si svolge una sorta di campionato sociale dell'Euroatletica 2002. Davide Delaini inaugura il poker degli atleti di Paderno Dugnano, seguito da Alessio Beninati, Simone Ghezzi e Mattia Depicolzuane. Gara femminile più vivace con cambi e sorpassi fino all'ultimo. Sul traguardo è Eleonora Villa (Athl. Villasanta) a mettere in fila Greta Repossi (Virtus Binasco) e Nicole Buompane (Euroatletica 2002), che avevano animato la gara fin dallo sparo.

Soluzione nel rettilineo finale anche tra i nati del 2006, con il più esperto Mattia De Rocchi (Atl. Muggiò) che negli ultimi 50 metri infila a doppia velocità Gani Tabaku (Atl. Gisa), fuggitivo dal primo metro e che già aveva destato ottima impressione nella gara di Seregno. Terza piazza per Edoardo Buzzini (Atl. Muggiò). Mosse, contromosse e sorpassi nella gara femminile, con l'accelerazione giusta nell'ultimo giro della milanese Sofia Sidenius (Atleticrals2), che supera Martina Arceri (Atl. Desio) e Greta Genovese (5 Cerchi Seregno).

Nelle gare Esordienti da registrare ben 4 successi per il CUS Pro Patria Milano, poi due vittorie a testa per Euroatletica, Atletica Muggiò, Atletica Concorezzo e Atletica Monza. A proposito. Proprio l'Atletica Monza oggi ha portato in piazza la sua protesta per il concreto rischio di restare senza pista a partire dalla prossima settimana, dopo che il Comune avrebbe assegnato a un'altra società la gestione dell'impianto di viale Cesare Battisti. Gli atleti monzesi hanno esposto per tutto il pomeriggio uno striscione con la scritta "Per correre ci serve la pista". Con l'augurio che lo sport possa sempre trionfare sulle meschinità della vita quotidiana.

cinisello strada cadette2018 

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY