Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

buscate cadetti2018

In un pomeriggio autunnale che più d'autunno non si può, a Buscate (Mi) è andato in scena un bel Cross del Pratone, organnizato dall'Atletica Buscate nel Parco Pratone, con la pioggia sempre minacciosa ma che in fondo si è vista ben poco. Buon per gli atleti, anche se il fondo bagnato e e l'insidia delle foglie ha "regalato" qualche scivolone in curva. Al netto dei timorosi rimasti a casa, alla fine si sono visti in gara 368 atleti, che resta un buon numero per questa parte di stagione.

Continua però la pigrizia della Cadette, stavolta in gara in 5 (domenica a Cornaredo erano in 3). Vince la favorita Angela Colistra (5 Cerchi Seregno), al primo anno di categoria come le altre concorrenti. Seconda piazza per Alessia Coscarella (Atl. Muggiò), terza Alessia Garlatti (Studentesca San Donato). Va molto meglio con i Cadetti, dove gareggiano in 17. Ancora segno i gialloblù della 5 Cerchi, che festeggiano la vittoria di Saliou Ndiaye, come sette giorni da a Cornaredo, davanti al compagno di squadra Giorgio Beccali. Terzo posto per Luca Mussi (Athl. Villasanta). [nella foto, i vincitori delle gare Cadetti/e]

Visti i numeri in campo, i giudici decidono di dividere per anno di nascita la gara Ragazzi e invece di riunire la gara Ragazze. Al maschile ne approfitta l'EuroAtletica 2002 di Paderno Dugnano, che fa sue entrambe le gare. Tra i nati del 2005 successo per il campione provinciale Davide Delaini, che supera i compagni Simone Ghezzi e Alessio Beninati. Alla fine saranno 6 le maglie blu tra i primi 7. Tra i nati 2006 successo per Osee Giuranna (EuroAtletica) che regola Alberto Carnieletto (Pol. Bienate Magnago) e Mattia De Rocchi (Atl. Muggiò).

Gara Ragazze particolarmente avvincente con 36 atlete al via. La prova unica regala una bella sfida tra Elisa Battocchi (Friesian Team - 2005), triatleta che si esprime molto bene nei cross, e la campionessa provinciale Sarah Zaghloul (CUS Pro Patria Milano - 2006). La Battocchi tiene testa fino alla fine alla Zaghloul, ma la sua vicinanza è solo uno sprone in più per l'atleta di coach Anibaldi per confermarsi la migliore mezzofondista milanese, che vince la sfida con un paio di metri di vantaggio. Terzo posto Eleonora Villa (Athl. Villasanta).

Nelle prove Esordienti brillano in particolare l'Atletica Cesano e il CUS Pro Patria Milano, che vincono tre gare ciascuno. Due successi invece per l'Atletica Muggiò. 

Prossima gara, domenica 25 novembre con il 3° Cross delle Cascine a Inveruno (Mi). Inizio gare alle 10.30 (via Amedeo Modigliani 38, Cascina Beltramini).

Foto album delle gare disponibile sulla nostra pagina Facebook.

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY