Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

cinisello cadetti2019Un bel pomeriggio di sole ha illuminato il "5° Trofeo Città di Cinisello", che domenica 6 ottobre 2019 ha segnato la penultima tappa del Trofeo Corrinstrada. In casa dell'Atletica Cinisello Balsamo circa 200 atleti si sono dati appuntamento per le 18 corse che si sono svolte nella bella e accogliente Piazza Gramsci, cuore della città tanto grande da accogliere gran parte del percorso gara.

Tra i Cadetti torna alla vittoria Davide Delaini (Euroatletica 2002 - foto a fianco), che impiega tutti e 5 i giri in programma per lasciare a debita distanza Giuseppe Grassano (Atl. Concorezzo) e Davide Allia (Atl. Sovico). Gara più combattuta quella Cadette, dove la favorita Nadia Paindelli (Forti e Liberi Monza - foto sotto) non dorme sonni tranquilli con Sofia Candio (Euroatletica 2002) che, alle sue spalle, corre a elastico fino all'ultimo giro. Terza piazza per una costante Chiara Maria Gatti (Atl. Sovico).

Gare piuttosto vivaci nella categoria Ragazzi/e. Tra i nati del 2006, appassionante sfida tra Mattia De Rocchi (Atl. Muggiò) e Ossee Giuranna  (Euroatletica 2002). I due favori fanno il vuoto alle spalle e si studiano fino al rettilineo finale, dove De Rocchi lascia andare il suo irresistibile finale che schianta Giuranna. Il secondo accusa anche un risentimento muscolare che lo lascia a terra un po' di minuti prima di riprendersi per le premiazioni finali.

Nelle Ragazze 2006 atteso assolo di Sarah Zaghloul (CUS Pro Patria Milano), che chiude addirittura sprintando in solitaria. Per l'atleta di coach Anibaldi, una prova generale del Campionato provinciale che si correrà venerdì sera a Seregno: ha un titolo da difendere. Alle sue spalle chiudono Martina Falasconi (Forti e Liberi Monza) e Tesnim Ouali (Atl. Sovico).

Per l'annata 2017, guida da subito il gruppo Alessandro Zanghi (Euroatletica 2002), inseguito da Giacomo Secchi (Atl. Concorezzo) che risale posizioni strada facendo. Non basta però per avvicinarsi abbastanza al leader della corsa e far partire il suo sprint: Zanghi controlla fino all'ultimo e chiude con un rassicurante margine di vantaggio su Secchi. Terza piazza per un regolare Jamel Ouali (Atl. Sovico).

Appassionante prova anche per le Ragazze 2007, dove la favorita bergamasca Chiara Vailati Camillo (Atl. Estrada) si pone subito al comando tallonata da vicino dalle avversarie. La più attiva è Viola Zappa (CUS Pro Patria Milano), che spende molto nell'inseguimento della battistrada. La milanese paga però i suoi sforzi nel finale: la Vailati Camillo se ne va a vincere con buon margine, lei viene superata nei metri finali da Giorgia Franzolini (Euroatletica 2002).

Per le categorie Esordienti, un centinaio i piccoli che hanno animato le gare in programma. A livello di società, tripla in festa in casa Atletica Concorezzo, che fa meglio dei doppi successi di CUS Pro Patria Milano ed Euroatletica 2002. Primo successo nel circuito per la Riccardi Academy con Dario Ardoino tra gli Eso 2008.

A breve sulla nostra pagina Facebook l'album fotografico della gare a cura di Orazio Vezzosi.

cinisello cadette2019

 

 

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 171 visitatori e nessun utente online