Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

Meno di ventiquattr’ore all’inizio dei Campionati Europei di Helsinki, edizione che passerà alla storia per essere la prima del nuovo corso a cadenza biennale. Pattuglia azzurra molto folta: 60 i convocati dal dt Francesco Uguagliati (33 uomini e 27 donne) con qualche ambizione di medaglia, anche se i reparti più efficaci e redditizi, marcia e maratona, non hanno gare in programma vista la concomitanza con l’Olimpiade di agosto. E Milano come si presenta nella capitale finlandese?

Tra milanesi doc e milanesi tesserati, cinque i convocati per Helsinki. Anzi quattro. Purtroppo il più milanese di tutti, Mario Scapini (Cus Pro Patria) ha dovuto rinunciare, pochi giorni fa, a causa di un problema fisico alla schiena. Peccato, sarebbe stato l’adeguato trampolino di lancio dopo il pb (1:46.95) corso al Golden Gala. Così, a tener alta la bandiera di Milano ci penserà Simone Collio, cernuschese in forza alle Fiamme Gialle, rietino d’adozione ma sempre pronto a indossare la maglia della Pro Sesto Hinterland in occasione dei campionati di società. Per lui, doppio impegno sui 100 mt e nella staffetta 4x100. Ancora velocità per altri due “milanesi”, gli atleti della Riccardi Fabio Cerutti e Diego Marani, tesserati Fiamme Gialle. Il torinese Cerutti se la vedrà con Collio nei 100 mt e nella 4x100, mentre il mantovano Marani, al debutto internazionale, correrà i 200 mt e sarà a disposizione della staffetta veloce.

E le donne? Poca gloria milanese per il gentil sesso. L’unica azzurra sarà la discobola Tamara Aposotolico, 23enne udinese in forza alla Camelot, reduce da una buona stagione a ridosso dei 60 metri che le ha aperto la strada per la grande vetrina internazionale. Al di là dei semplici campanilismi, milanesi o no, in bocca al lupo a tutti gli azzurri impegnati nei Campionati Europei.

Streaming ufficiale Eurovision: http://eurovision.digotel.com/ea/index.html

Diretta tv su Raisport 2 e sul sito web Rai

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 100 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

October 2020
Mo Tu We Th Fr Sa Su
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1