Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

allieve-eptathlonBisCorri a casa in tutta fretta, c'è una finale che ti aspetta! Più o meno è stato questo il tono della convocazione all'ultimo minuto delle allieve dell'asd 5 Cerchi di Seregno, invitate, a meno di una settimana dalla gara, a prender parte alla Finale Nazionale dei Campionati di Società di Prove Multiple. Per il team gialloblù guidato dal presidente Nicolò Leonardi le porte della finalissima di Vicenza (sabato 8 e domanica 9 settembre) si erano chiuse a ll'indomani della fase regionale dei CDS di fine aprile: nonostante la vittoria di Giulia Sportoletti e il terzo posto a squadre, la classifica nazionale dava le seregnesi al nono posto, ovvero prima delle escluse dalla lotta per lo scudetto. Passata l'amarezza, succede però che la Sisport Fiat Torino (6° classificata) rinunci all'improvviso per l'infortunio di una sua atleta ed ecco che la Federazione offre all'atletica 5 Cerchi la possibilità di misurarsi tra le migliori otto d'Italia. Detto, fatto: sabato a Vicenza ci sarà anche Seregno. Certo, per mister Raffaele Specchio ci sono davvero solo una manciata di allenamenti per riprendere il discorso prove multiple, abbandonato in primavera. Tant'è. Per la società di Seregno il richiamo del prestigio di una finale nazionale a squadre è stato irresistibile. La formazione sarà quella che si è guadagnata la qualificazione, ovvero: Giulia Sportoletti, Gloria Lattuada e Safia Zappa (nella foto). La Sportoletti ha bisogno di poche presentazioni. Primatista nazionale cadette, campionessa regionale allieve, vincitrice del Brixia Meeting (pb 4978 punti), seconda ai Campionati italiani allieve. A Vicenza ritroverà la sua rivale Ottavia Cestonaro, idolo di casa e primatista nazionale allieve: si prospetta una sfida avvincente. La Lattuada è una velocista che è cresciuta molto quest'anno, campionessa provinciale dei 200 mt. Per lei un pb di 3167 punti. La Zappa è una buona lanciatrice (35,77 mt nel martello) che oltre alle sette gare dovrà affrontare anche i postumi di un infortunio in via di guarigione. Dovrà stringere i denti per la causa. E così anche Milano, all'ultimo momento, ci sarà alla finale dei CDS di Prove Mutiple Allievi/e: in bocca al lupo!

Le otto squadre finaliste

 

 

 

ATLETICA VICENTINA

 

A.S.D. SSV BRIXEN LEICHTATHLETIK

ATL. LUGO

A.S.D. ATLETICA CINQUE CERCHI

N. ATL. VARESE

POL. OLONIA

G.S. E. ZEGNA

 

5 CERCHI SEREGNO

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 69 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

October 2020
Mo Tu We Th Fr Sa Su
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1