Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

1arena 2XXVAPRILE

gloria rivaSabato 5 settembre si è svolta a Monza la 3° edizione di "Asta in piazza", la gara-esibizione di salto con l'asta organizzata dall'Atletica Monza nella centralissima piazza Trento e Trieste, affollata ancor di più per la contemporanea presenza di una manifestazione dedicata ad altre realtà sportive e sociali della città.

Le gare di salto con l'asta in programma hanno avuto come contorno gli sprint di centinaia di bambini, che si sono misurati contro il cronometro sulla distanza di 30 metri. qualche altra decina di piccoli intrepidi si sono invece cimentati nel salto con l'asta, assistiti dai tecnici della società organizzatrice.

La parte agonistica ha poi regalato emozioni e strappato applausi e sorrisi ai tanti curiosi e tifosi che hanno circondato la pedana per tutta la giornata. Nella "gara Oro", che si è svolta nella notte monzese, vittoria per Matteo Rubbiani (La Fratellanza Modena) con 5.00, stessa misura di Eugenio Ceban (Lib. Orvieto) secondo classificato. Terzo posto per Alessandro Sinno (Aeronautica) con 4.90, poi Matteo Capello (Atl. Piemonte 4.75), Rob Dobersek (4.75), sesti Giacomo Bernardi (Pro Sesto) e Ambroz Ticar con 4.65, ottavi Valentino Arrigoni (NA Astro) e Leonardo Azzara (FF.GG. Simoni) con 4.65. Nella stessa prova top ma al femminile, vittoria di Giulia Cargnelli (Forestale) con 4.00, davanti alla campionessa italiana junior Helen Falda (Cus Pisa) con 3.90, poi Nastja Modic e Gloria Riva (Atl. Brescia 1950) con 3.40.

Nella "gara Argento", svoltasi nel pomeriggio, vittoria di Simone Andreini (FF.GG. Simoni) con 4.40, davanti al rientrante ex tricolore di decathlon Michele Calvi (Esercito) con 4.20 e a Matteo Emaldi (Atl. Bergamo) con la stessa misura. Nella prova femminile la vittoria la vittoria è andata all'atleta di casa, anche se in maglia Atletica Brescia, la monzese Gloria Riva con 3.70 (nelle foto sopra e sotto), davanti a Silvia Gandini (Atl. Varese, 3.50) e a Elisa Pagnoncelli (Atl. Monza, 3.40). 

gloria riva podio

Il podio della gara argento con Riva, Gandini e Pagnoncelli (da sx)

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY