Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

Il ritorno delle rondini a primavera porta anche con sé, sulle ali veloci della stampa digitale, il nuovo numero di Trekkenfild, pillola giornalistica coadiuvante nella digestione della nostra amata-odiata atletica. E' tempo di maratone ma non solo nella coppia di condirettori Walter Brambilla e Daniele Perboni. A Brambilla il commento della sfida Roma-Milano, con un occhio anche a Londra e alla marcia in Lomellina. Perboni preferisce dedicarsi a un esercizio di stile alla Beppe Viola su quelli che l'atletica (oh yeah).

Fabio Monti, già Corriere delle Sera e Corriere dello Sport, si indigna per una certa "cialtronaggine" che serpeggia tra i colleghi della carta stampata quando parlano e scrivono di atletica. Una buona lezione per tutti.

Super ospite Ottavio Castellini, che riflette sulle debolezze del nostro (e non solo) sport al giorno d'oggi. Pedagogico.

Giornalismo d'archivio con Luciano Serra e il suo racconto sulle gesta per primo campione olimpico giamaicano, Arthur Wint.

A volo d'uccello sugli ultimi volumi di cose atletiche usciti in libreria. 

Come sempre da leggere e da meditare (basta cliccare sull'immagine della copertina qui sotto).

Trekkenfild N57 2018Aprile 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 14.00 alle 18.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 231 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

May 2018
Mo Tu We Th Fr Sa Su
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3