Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il report di un progetto che la neonata Atletica Albiate ha introdotto nella scuola elementare della sua città



alt_albiateUn’occasione speciale per tutti gli alunni delle classi II e III della scuola elementare di Albiate: un progetto per avvicinare allo sport i più giovani con una serie di incontri che si sono susseguiti per 4 settimane durante l’orario scolastico. Questi incontri avvenuti alla presenza delle insegnanti volevano, vista la breve durata del progetto, stimolare in ognuno dei piccoli alunni la curiosità, la voglia di provare, di conoscere attraverso il movimento ed il gioco atteggiamenti e situazioni diverse.  Si è pensato di affidare la conduzione di alcune specifiche attività del progetto (progetto molto più ampio sia nei tempi che nei contenuti) agli insegnanti a agli istruttori dell’Atletica Albiate per usufruire al meglio di un’importante risorsa presente sul nostro territorio  che si propone di favorire, prima ancora della formazione dei ragazzi sotto il profilo tecnico, la componente socializzante ed educativa dell’attività sportiva. I bambini hanno potuto sperimentare e avvicinarsi ai gesti dell’atletica leggera  grazie a una proposta molto variata, dall’attività giocosa propria di queste età ai movimenti di base del correre, saltare, lanciare che sono sempre fonte di motivazione e divertimento.

L’entusiasmo con il quale è stato accettato da parte delle insegnanti questo progetto si potrebbe riassumere con questo auspicio: “questa attività deve andare di pari passo all’istruzione scolastica in quanto elemento centrale di una corretta espressione della gioia di vivere, contribuisce in maniera sostanziale ad un clima positivo a scuola e facilità la disponibilità ad apprendere degli alunni”.

Il progetto ludico, divertente e attivo, ha acceso la naturale curiosità del bambino ed è stato veicolo di apprendimento. Alcuni bambini già partecipano come piccoli atleti presso la società sportiva ed è stata per tutti un’opportunità per imparare qualcosa di nuovo, per  sperimentare il piacere di muoversi con mezzi di apprendimento sicuri, per conoscere la propria struttura corporea, le proprie abilità motorie e le proprie potenzialità, un’attività sportiva con le sue regole specifiche. Questo progetto, ideato e organizzato dall’Atletica Albiate, ha visto la sua applicazione solo grazie al contributo dell’assessorato all’Istruzione, particolarmente sensibile a queste problematiche. La Società sportiva, per voce del suo presidente Federico Perego, estremamente attento alle problematiche dei giovani, si è detto disposto a rinnovare nel mese di maggio lo stesso progetto “Corri salta e lancia” attuato lo scorso anno, offrendo ad ognuno dei ragazzi/e iscritti alle classi elementari la possibilità di poter frequentare gratuitamente le attività dell’associazione sportiva.

Da parte nostra l’auspicio che questo progetto possa trovare nel futuro prossimo la possibilità per essere attuato non più solo per alcune settimane ma per tutto l’anno.

 

Atletica Albiate

Le insegnanti del progetto Anna Cerizzi e Anna Radaelli


albiate_scuola_2013


RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY