Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa relativo alla festa della Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana


Un pomeriggio per “lanciare” la nuova stagione ma anche per celebrare un ottimo 2012. Sabato 16 marzo il teatro della parrocchia di Santa Maria della Clemenza e San Bernardo di Piazzale San Bernardo di Chiaravalle 45 a Lodi ospiterà dalle ore 16 l’annuale Festa della Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana. L’evento servirà in primis al presidente Alessandro Cozzi per riunire la “grande famiglia” della società giallorossa (420 gli atleti tesserati), che ha una base al centro sportivo “La Faustina” di Lodi ma vanta anche sedi operative “distaccate” tra Tavazzano con Villavesco (LO) e il campo “XXV aprile” di Milano e importanti collaborazioni con società quali l’Atletica Muggiò, l’Atletica Cairatese e la Virtus Senago.

Dopo i rituali saluti istituzionali la Festa verrà aperta dalla presentazione dei nuovi arrivi nella famiglia fanfullina per la stagione 2013. Tra loro ci sono sicuramente nomi di spessore nel panorama atletico italiano: Andrea Felotti, campione italiano Allievi 2012 sui 400 e vincitore dei 400 al Brixia Meeting e di 200 e dei 400 nella finale A dei Societari di categoria; Paolo Vailati, vicecampione italiano Allievi 2012 nel peso sia all’aperto sia indoor; Luca Berti Rigo, sprinter da 10”58 sui 100; Luca Dell’Acqua, quarto ai campionati italiani Allievi 2012 nell’octathlon; Erica Zanella, quarta ai campionati italiani Allieve 2012 nei 2000 siepi; i gemelli Manuel e Marco Giordano, protagonisti della passata stagione Allievi nella marcia.

Seguiranno le premiazioni per l’attività 2012, con il video realizzato dagli webmaster Daniele Bonasera e Tino Cassinari e con la sfilata di tutti gli atleti della Fanfulla Lodigiana categoria per categoria, “accompagnati” dalle parole della relazione del direttore tecnico Gabriella Grenoville. Il clou ovviamente riguarderà il settore Assoluto, quando verranno premiati per la miglior prestazione tecnica stagionale due protagonisti del mezzofondo azzurro: tra gli uomini Abdellah Haidane, nel 2012 campione italiano Assoluto sui 3000 indoor, medaglia d’argento sui 5000 all’aperto e sui 1500 indoor e nono agli Europei di Helsinki sui 1500; tra le donne Touria Samiri, autrice di 4’17”24 sui 1500 e da lì cresciuta peraltro fino a vincere la maglia tricolore Assoluta 2013 nel cross. A essere celebrati saranno pure i successi di squadra. La Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana ha una tradizione di alto livello soprattutto al femminile, settore in cui nel 2012 ha raggiunto l’ottavo posto nella finale Oro Assoluta su pista e laterza piazza nei Societari di cross corto Seniores. L’acuto a squadre della scorsa stagione, che ha già fruttato alla Fanfulla il riconoscimento quale Società dell’Anno da parte del Coni provinciale, resta però lo scudetto Assoluto maschile di prove multiple, vinto grazie alle prove di Gianluca Simionato, Andrea Casolo e Umberto Bagnolo.

A intrattenere il pubblico presente alla Festa sarà anche la tradizionale lotteria. Attorno alle ore 18.30 sarà uno stuzzicante rinfresco-aperitivo a fare da chiosa alla manifestazione.

Cesare Rizzi - Ufficio Stampa Nuova Atletica Fanfulla Lodigiana

 fanfulla

 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY