Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

1arena 2XXVAPRILE

cristina roscalla2Happy Runner Club, ASD affiliata Fidal, Fitri e Alfa-Csain, ha da tempo deciso di dare un aiuto concreto all’atletica leggera giovanile, in particolare ad un giovane mezzofondista italiano, per aiutarlo a raggiungere i propri obiettivi agonistici: l’abbiamo chiamato PROGETTO CRESCITA, ed è finanziato dalle singole donazioni volontarie fatte dai soci di Happy Runner Club e da eventuali premi in denaro vinti come Società sportiva con maggior numero di partecipanti alle gare.

Per la stagione invernale 2013-2014 Happy Runner Club, a seguito di un concorso formato da una giuria “soci” (costituita dagli oltre 750 tesserati amatori / master di Happy Runner Club) e da una giuria “tecnica” (un gruppo di “Saggi” protagonisti nel mondo dell’Atletica con caratteristiche di indipendenza e di competenza), ha selezionato Nicole Svetlana Reina conferendole una borsa di studio di 2000 euro.

All'inizio del 2015 il Consiglio Direttivo di Happy Runner Club ha deliberato di assegnare un’altra Borsa di studio di 2000 euro. Con la collaborazione di Fidal, sono stati individuati quattro atleti emergenti i cui curricula sono stati valutati e votati dagli ora oltre 900 soci di Happy Runner Club tramite un sondaggio on-line sul nostro sito www.happyrunner.it:

- Iliass Aouani (classe ‘95)

- Omar Guerniche (classe ‘95)

- Samuele Nava (classe ‘98)

- Maria Cristina Roscalla (classe ‘96)

Siamo ora lieti di annunciare i risultati del sondaggio:

hanno entrambi ricevuto il 38% dei voti Maria Cristina Roscalla del Cus Pro Patria Milano (nazionale junior di corsa su strada, nella foto sopra) e Samuele Nava dell'Atletica Lecco (nazionale allievo di corsa in montagna), mentre Omar Guerniche è stato votato dal 16% e Iliass Aouani dall'8% dei partecipanti al sondaggio. Il Consiglio direttivo di Happy Runner Club ha di conseguenza deciso, coerentemente con l'imprevedibile ex-aequo, di dividere la Borsa di Studio tra i due vincitori: Maria Cristina Roscalla e Samuele Nava riceveranno quindi un contributo di 1000 euro ciascuno (che in parte verrà assegnato ai loro allenatori) a supporto della loro attività agonistica. Auguriamo a Maria Cristina e Samuele e ai loro attività che seguiremo con interesse e passione!

happy runner

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY