Stampa
Visite: 2721

Campaccio 2019 arrivo Cadette

Arriva una prima, importante conferma per la stagione 2021 di corsa campestre. Arriva il semaforo verde per lo svolgimento del 64° Campaccio Cross Country - World Athletics Permit. La classica dell'Epifania ha finalmente ricevuto l'ok per i giorni del 20 e 21 marzo. L'ok è arrivato dopo un necessario confronto tra US Sangiorgese, il Comune di San Giorgio su Legnano, Protezione Civile e Polizia Locale. Sarà di fatto l’evento che aprirà la primavera dell'atletica non solo italiana ma anche mondiale.

Norme stringenti per poter svolgere l'evento: competizioni senza pubblico, rispetto del distanziamento interpersonale e uso della mascherina in tutti i momenti non di gara, accesso al campo gara per i soli atleti e per pochi soggetti accreditati quali tecnici, dirigenti, autorità e comitato organizzativo, flussi separati e non promiscui in entrata e in uscita del campo e schieramenti di massimo 100 persone al via di ogni batteria.

Si modifica anche il programma gara. Le corse si suddivideranno su due giorniSabato pomeriggio 20 marzo le competizioni Master Senior con 6 serie differenti, mentre domenica 21 marzo le competizioni internazionali, con Allievi, Juniores, Promesse e Seniores. Novità, l’introduzione del cross corto, sia al maschile che al femminile.

Al momento le norme sportive non permettono lo svolgimento delle gare per le categorie giovanili (Cadetti, Ragazzi, Esordienti). In caso di cambio di regole, queste prove si svolgeranno la domenica mattina del 21 marzo.

Le iscrizioni dovrebbero aprirsi sulla piattaforma Enternow di Tds, a partire da sabato 6 febbraio. 

DAVI.VIGA.

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano