ondina valla teatro

Arriva da Roma una buona notizia per l'atletica lombarda e per quanti si trovano nella zona cosidetta "arancione rafforzato".

Una ulteriore verifica delle ultime disposizioni di legge in merito al contenimento della pandemia da Covid, non ha ravvisato la necessità di ulteriori restrizioni rispetto a quanto già previsto per la zona "arancione".

Pertanto, gli allenamenti delle categorie Ragazzi/e ed Esordienti m/f possono riprendere, sempre tenendo conto dei limiti imposti dalla normativa (sempre e soltanto nel proprio Comune di residenza). Sotto, quanto comunicato dalla segreteria nazionale

"La pubblicazione dell’ultimo DPCM del 2 marzo 2021 in materia di misure da adottare per il contenimento del contagio da COVID-19 nel periodo compreso dal 6 marzo al 6 aprile 2021, rispetto ai precedenti provvedimenti non apporta cambiamenti in merito alle modalità di svolgimento dell’attività sportiva di preminente interesse nazionale.

Il DPCM conferma l’individuazione di differenti “zone” (bianca, gialla, arancione, rossa), corrispondenti a diversi scenari di rischio, alle quali possono prevedersi ulteriori restrizioni nei territori in cui la circolazione delle varianti Covid è più alta (zona arancione rafforzata). È pertanto fondamentale rimanere costantemente aggiornati sulla colorazione assegnata al proprio territorio di riferimento.

Di conseguenza anche nelle Zone Arancioni con colore “rafforzato”, le attività di allenamento e partecipazione alle suddette manifestazioni di preminente interesse nazionale, i cui elenchi ricordiamo essere pubblicati sui siti ufficiali del CONI e del CIP, potranno essere svolte nel rispetto di quanto già precedentemente chiarito dalla FIDAL nel comunicato del 10 novembre 2020; comunicato i cui contenuti a suo tempo inviati alla Presidenza del Consiglio - Dipartimento Sport e al CONI per una interpretazione, ad oggi non hanno ricevuto alcuna osservazione da parte dello stesso Dipartimento.

Ad ulteriore chiarimento si rammenta come per le Categorie da Ragazzi/e a scendere, permane il divieto di partecipare alle competizioni, potendo però continuare a svolgere la pratica sportiva nelle modalità descritte nel comunicato FIDAL del 10 novembre 2020 sempre e soltanto nel proprio Comune di residenza.

Per quanto sopra la Federazione, con riferimento alle attività sportive e formative programmate dai suoi Comitati Territoriali, in particolare nelle zone arancioni, anche rafforzate e nelle zone rosse, raccomanda il massimo rispetto delle misure di sicurezza e di contenimento del contagio da COVID-19 disposte da provvedimenti legislativi nazionali, regionali o locali, ivi incluse le linee guida emanate dall’Ufficio per lo Sport e i Protocolli Federali per gli allenamenti individuali a porte chiuse outdoor e indoor e per le competizioni di ogni tipo". [...]

ZONA ARANCIONE (anche rafforzata)
Sono valide le disposizioni della Zona Gialla, ma non si potrà svolgere attività di allenamento fuori dal proprio Comune di residenza se non per provata mancanza di strutture di allenamento adeguate e solo per gli atleti interessati alla partecipazione ad eventi di PREMINENTE interesse nazionale o internazionale.

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.