Venerdì 12 aprile, nel Teatrino della Villa Reale di Monza, si è svolta la conferenza stampa di presentazione dei nuovi "percorsi reali", alla presenza delle Autorità Locali, dei vertici di Reale Mutua, del campione Danilo Goffi, del Vice Presidente di Fidal Lombardia Pierluigi Migliorini, degli amici di Runner's World e Radio Deejay e di un folto gruppo di runners del Monza Marathon Team.
La Reggia di Monza, grazie al determinante contributo di Reale Mutua Assicurazioni, può dunque oggi offrire ai tantissimi runners 4 percorsi di allenamento, con distanze certificate Fidal.
Alle già conosciute distanze dei 3, 5 e 10Km. - oggi ancor meglio individuate e tracciate - si aggiunge il nuovissimo percorso da 21.097Km., la c.d.  "Mezza Maratona Reale", prima ed unica mezza maratona certificata Fidal in un parco pubblico italiano.
Anche il Monza Marathon Team ha contribuito alla realizzazione di questi nuovi tracciati, supportando Fidal e gli amici della "Mezza di Monza" nei rilevamenti.
L'inaugurazione è stata anche l'occasione per premiare il Direttore di Runner's World, Marco Marchei, nel trentennale della vittoria alla Maratona di Monza del 1983 (corsa interamente all'interno del Parco).

dal sito www.monzamarathonteam.it

Il taglio del nastro. Fotogallery completa a cura di Roberto Mandelli disponibile su podisti.net

120413monza presentazione percorsi reali foto roberto mandelli

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.