mattia de rocchi

Sabato pomeriggio dedicato alle corse piane per la categoria Cadetti/e, con peso, giavellotto e lungo in pedana. un'accoppiata di gare per il weekend, con un occhio ai giovani e agli Assoluti.

Il tutto sulla pista di Carugate (Mi), in casa dell'omonima Polisportiva. Purtroppo alla fine non c'è stata la grande sfida nei 300 cadette tra Valensin e Saraceni, non presenti. Ne approfitta Chiara Carminati (Pol Novate), al debutto sulla distanzamche dalle settima e ultima serie corre in 42.76 per superare la favorita Alice Caglio (Vis Nova Giussano) che con 43.21 resta a un secondo dal pb. Terza Martina Boggiani (100 Torri & Vigevano) 44.54.

Anche nei cadetti, debutto col botto sui 300. Francis Wamwayi (CUS Pro Patria Milano), protagonista degli 80 con 9.24, allunga la distanza e, dalla quarta serie, corre solitario in 37.29, meglio del 37.50 segnato da Federico Tantardini (Atl. Concorezzo), al primato personale. Terzo posto per un miglioratissimo Matteo Lidio Urbani (CUS Pro Patria Milano) con 38.28.

Gli 80 piani vanno a Christian Strazza (Atletica Cernusco)  con 9.45 (pb) davanti a Federico Crepaldi (Atletica Punto It) 9.60 e Dennis Calcagno (Atletica Cernusco) 9.73. Bel progresso per la pavese Beatrice Visconti (100 Torri & Vigevano) con 10.46, nettamente superate Giulia Catalano (Atletica Punto It) e Rofiat Adetoro (CUS Pro Patria Milano) entrambe con 10.67.

Ottima gara cadette nei 1000, questa volta la protagonista è Alice Minelli (Atleticrals2). La milanese riscrive finalmente il suo primato sui 1000, realizzato l'anno scorso tra le ragazze (3:02.20), correndo al limite dei tre minuti in 3:00.20. Nella sua scia cresce anche Iolanda Donzuso (Milano Atletica) con 3:02.85. Terza Sarah Zaghloul (DK Runners) in 3:08.16. Normale amministrazione tra i cadetti per Mattia De Rocchi (Atletica Muggiò, nella foto di repertorio di Orazio Vezzosi) che controlla in 2:43.10, davanti a Gani Tabaku (Atletica Gisa) 2:47.10 e Fabio Sessa (100 Torri & Vigevano) 2:52.31.

Nel lungo Cadetti, Giorgio Paneduro (Atl. Concorezzo) atterra a 5.18 davanti all'atleta di casa Mattia Esposito con 5.11. Ludovica Maniero (Atleticrals2) vince con 4.83, la coppia dell'Atletica Punto It con Alessia Persico e Margherita Mocchetti 4.48 e 4.46. Il peso va a Marko Panigatti (Pol. Carugate) 10.34 e Beatrice Candela (Atleticrals2) 7.57. Nel giavellotto cadetti, Federico Soncini (Atletica Riccardi) lancia a 34.11, Marta Riva (Pol. Carugate) a 32.74.

Gare Assoluti. I 200 mt vanno a Giovanni Rolfi (Pro Sesto) con 21.91 davanti all'allievo Matteo Ragusa (Atletica Cento Torri) con il nuovo personale di 22.28. Al femminile Sofia Borgosano (CUS Pro Patria Milano) segna 25.56, seconda l'allieva Silvia Marangoni (NA Arconate) con 26.23. Negli 800, Matteo Renda (US San Vittore Olona) vince con 2:01.04 davanti all'allievo Lorenzo Canzi (Pro Sesto) 2:01.80. Debora Varrone (Bracco) fa tutto da sola nella seconda serie e corre con il miglior tempo di 2:20.68, seconda la master Elide May Gravina (Road Runners Club Milano) 2:22.01.

I 5000 vanno all'eterno Dario Rognoni (CUS Pro Patria Milano), classe 1974, che vince in 15:24.10, davanti al padrone di casa Loris Mandelli con 15:45.90. Noemi Brambilla (Atletica Riccardi) tra le donne con 19:21.11, poi Maddalena Costa (Atletica Vigevano) 20:41.45.

Nel giavellotto uomini, in tre sopra i 40 metri: Jacopo Bianchettin (Pol. Carugate) 49.50, Matteo Mondonico (Team-A Lombardia) 48.53 e Alessandro Larovere (Pro Sesto) 40.51. Il migliore degli allievi è Niccolò Folco (CBA Cinisello Balsamo) con 39.55, Lucrezia Barucci (Atletica Meneghina) lancia a 35.10.

Album fotografico a cura di Orazio Vezzosi disponibile sulla nostra pagina Facebook: LINK

DAVI.VIGA. 

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.