podio 600 ragazze

Ragazzi/e e Cadetti/e in gara oggi, domenica 30 maggio, a Cornaredo (Mi), i secondi impegnati nelle prime prove multiple della stagione organizzate dalla SAO Cornaredo.

Seconda uscita consecutiva per i più giovani, che hanno risposto in grande numero dopo la grande manifestazione di Cesano Maderno di domenica scorsa.

C'era attesa per rivedere in pista Kelly Ann Maevane Doualla Edimo (Fanfulla Lodigiana), la giovanissima (11 anni e mezzo) che aveva corso i 60 piani in uno strabiliante 7.94. Stessa distanza (98 concorrenti) e ancora vittoria, ma questa volta in 8.13 (-0.6), comunque ottimo tempo. Sul podio la coppia dell'Atletica Bresso con Alessandra Pepe 8.54 e Matilda Lui 8.61.

Secondo successo anche per Daniele Inzoli (Atleticrals2), che si migliora di 7 centesimi per vincere in 8.01 (-0.8), con ampio margine sull'atleta di casa Dario Ardoino 8.35 e Diego Marsegaglia (Atl. Concorezzo) 8.50.

Bene nei 600 metri Arianna Vischioni (Geas - foto sopra, il podio), primo anno di categoria, che vince con distacco in 1:50.75. Dietro si piazzano Aurora Demarco (Virtus Senago) 1:52.86 e Francesca Ronchi (Corrintime Brescia) 1:53.75. Al maschile, la vittoria è di Ezio Odorico (DK Runners Milano), anch'egli al primo anno, in 1:43.99. Dietro si piazzano Lorenzo Santomo (Atletica Cernusco) 1:44.97 e Christian Di Maio (Corrintime Brescia) 1:45.25. 

Dopo una lunga giornata di gare, inizata al mattino e terminata dopo quasi 9 ore, si sono concluse anche le prove multiple Cadetti e Cadette.

Nel pentathlon (42 concorrenti) ha vinto la favorita Sofia Sidenius (Atleticrals2 - foto sotto), che nonostante i grandi progressi su 1000 e 2000 metri, ha mantenuto intatta la poliedricità già messa in mostra da Ragazza. Per la milanese un gran risultato di 3939 punti, frutto di 13.34 (-2.2) negli 80 hs (787 pt), 4.81 nel lungo (751), 1.50 nell'alto (803), 29.91 nel giavellotto (724) e 1:38.69 nei 600 (874). In totale, sei nuovi primati personali in un colpo solo. Ben distaccate le avversarie. La bresciana Martina Bianchi (Corrintime) realizza 3405 pt, la comasca Elisa Dozio (Virtus Calco) 3087.

cornaredo pentathlon cf 2021

L'esathlon cadetti (con lancio del disco, 36 concorrenti) va al varesino Luca Ruggeri (Atletica Cairatese - foto sotto), che totalizza 3293 punti: 15.19 nei 100 hs (707), 5.59 nel lungo (662), 1.47 nell'alto (514), 23.37 nel disco (466), 32.61 nel giavellotto (516) e 3:11.18 nei 1000 (428). Secondo è Davide Giardina (Athl. Villasanta) con 3192. Il brianzolo è a suo agio nei salti (6.21/1.62) e negli ostacoli (15.52), ma paga troppo nei lanci (disco 20.66, giavellotto 23.11) e nei 1000 (3:17.50). Terzo posto per Simone Polidoro (Atletica Cairatese) con 3125.

cornaredo esathlonCM 2021

DAVI.VIGA. 

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.