Jamel Chatbi Busto2016Il Tribunale Nazionale Antidoping (TNA) ha squalificato Jamel Chatbi (Atletica Riccardi Milano 1946, nella FOTO di Mario Grassi) per 2 anni e 8 mesi. L'atleta di origine marocchina era stato escluso dalla Nazionale alla vigilia dei Giochi Olimpici di Rio 2016 per tre "missed test" negli ultimi dodici mesi.

Come si legge nel comunicato del Coni: "La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico dell’atleta Jamel Chatbi, tesserato FIDAL, visti gli artt. 2.4, 4.3.3 e 4.7.1 delle vigenti NSA, ha squalificato lo stesso per 2 anni e 8 mesi, a decorrere dall’8 agosto 2016 e con scadenza al 7 aprile 2019. Chatbi è stato condannato anche al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfetariamente in euro 378,00".

La durata della squalifica richiesta è data dalla somma della pena minima per questi casi (1 anno) a cui si sommano 4 mesi per il fatto di essere un atleta della nazionale. Il tutto viene raddoppiato a causa della recidività (precedente squalifica per doping nel 2009). 

L’atleta era difeso dall'avvocato Massimiliano De Girolamo. 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Calendario Articoli

August 2021
Mo Tu We Th Fr Sa Su
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5
Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.