università milano bicocca

Sport e Università continuano il loro lento ma inesorabile processo di avvicinamento. Da pochi giorni l'Università Milano-Bicocca ha dato notizia dell'avvio, dal prossimo anno accademico, del progetto "Dual Career", ovvero un percorso di studi specifico pensato per gli studenti-atleti che necessitano della massima assistenza per portare avanti anche una carriera sportiva di alto livello.

La "dual career" prevede infatti flessibilità nella didattica e negli esami, un percorso di orientamento personalizzato, un “mental coach” e un team di professionisti di medicina dello sport sempre a disposizione, dal fisioterapista al nutrizionista. Tutti benefit e servizi per permettere agli studenti di conciliare gli impegni sportivi e gli studi universitari e garantire la possibilità di raggiungere traguardi brillanti in entrambe le carriere.
       
Oltre all’utilizzo gratuito dei servizi sportivi all’interno del campus, gli studenti agonisti beneficeranno di un’ampia flessibilità nelle sessioni d’esame -  per esempio richiedendone lo spostamento in caso di impegni sportivi - e di giustificazione delle assenze dalle lezioni o dei laboratori per i quali è prevista la frequenza obbligatoria, in caso di partite, competizioni e periodi di raduni tecnici.        
Per importanti impegni sportivi, potranno richiedere anche la sospensione temporanea degli studi per massimo un anno.

Gli atleti universitari potranno contare su un servizio di supporto psicologico-motivazionale realizzato in collaborazione con il dipartimento di Psicologia, un programma individualizzato di tutoring, orientamento e monitoraggio del percorso accademico e un servizio di medicina dello sport dedicato: medico dello sport, fisioterapista e nutrizionista.

Il progetto voluto dalla professoressa Lucia Visconti Parisio, delegata della Rettrice per lo sport, in accordo con il CUS Bicocca e il Consiglio degli studenti, sarà aperto a 25 studenti. La valutazione delle candidature sarà effettuata da parte di una commissione costituita dalla delegata allo sport e da componenti scelti all’interno del Comitato sportivo universitario.    
L’accesso al programma sarà su base annuale rinnovabile e per la permanenza allo studente sarà necessario il superamento, per ogni anno accademico, di un numero di esami pari ad almeno 18 crediti formativi (salvo la possibilità di richiedere la sospensione degli studi per un anno accademico nel caso di competizioni di rilievo).

DAVI.VIGA. 

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Calendario Articoli

September 2021
Mo Tu We Th Fr Sa Su
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3
Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.